I segnali deboli di tendenza: la nostra selezione

Iran… Germania, Francia e Norvegia hanno siglato una serie di contratti con l’Iran, non sono i soli in Europa, e questo malgrado gli avvertimenti e i rischi che eventuali sanzioni americane fanno pesare sulle società europee che contravvengono alla politica USA. Le cifre di questi contratti non sono indifferenti e riguardano i settori più vari, industria tradizionale, energia (petrolio, gas…) e di punta: centrali solari, centrali di idrologia, infrastrutture, trasporti, ambiente…
Leggere di più nel GEAB 119

Investimenti, tendenze e raccomandazioni
– Strategia: restate al sicuro
– Bye bye Bitcoin!
– Petrolio: Non facciamoci trascinare dall’entusiasmo
– Venezuela: il ritorno
– Euro, il rialzo di fronte al dollaro prosegue
– Investimenti: Guerra o difesa
Leggere di più nel GEAB 119