Home investissements

Rubrica: investissements

Rottura dei sistemi di informazione occidentali: qualche consiglio pratico per sopravvivere “informativamente” parlando?

Dopo la seconda guerra mondiale, il dominio morale dell’Occidente sul resto del mondo si è unicamente ma in gran parte fondato sull’innegabile qualità dei media, garanti di un’informazione rappresentativa delle realtà mondiali e dei dibattiti pubblici riguardanti. Non si tratta qui di idealizzare un sistema ben lungi dall’essere perfetto, bensì di ricordare che per diversi […]

Immobiliare europeo: prudenza

Dalle analisi ottimiste sul mercato immobiliare europeo leggiamo qua e là che la «ripresa» c’è, che il settore gode di buona salute ecc. I nostri lettori ne dubitano, il nostro team è meno entusiasta e invita alla massima prudenza, benché le prospettive non siano del tutto oscure. Il mercato immobiliare resta difficile da analizzare per via […]

Valutazione delle anticipazioni per il 2016 (dal GEAB n° 101 del gennaio 2016): 75% di successo

Come ogni anno nel mese di dicembre, abbiamo proceduto ad una valutazione delle anticipazioni sulle tendenze di gennaio. Ci soffermiamo su un punteggio finale di 25,5 su 34, ovvero il 75% di riuscita, due punti in più rispetto all’anno scorso. Il 2014 e il grande perturbamento provocato dallo scontro euro-russo che ci avevano fatto scendere […]

Grande isolamento USA: quando ci si mette anche la finanza mondiale, si è sull’orlo del precipizio

Fino ad oggi, il grande isolamento volontario degli Stati Uniti attualmente in atto verso il resto del mondo, come abbiamo più volte analizzato in queste pagine, è stato soprattutto geopolitico, un isolamento che non può che peggiorare qualsiasi risultato delle presidenziali (per Trump con l’assenza di una politica estera; per Clinton con la violenza della […]

Unioni economiche regionali 2016-2017: Tra stallo apparente e rilancio latente

Apparentemente, per le integrazioni regionali va tutto storto. Nel Mercosur, in seguito alla marginalizzazione del Venezuela, la quale detiene l’attuale presidenza del Mercato Comune e che nessuno vuole più seguire, è stallo totale. Un altro Movimento, molto meno noto, il Movimento dei Paesi Non Allineati, è anch’esso in stallo a causa del Venezuela che in […]

Settore delle assicurazioni: verso una rimessa in discussione del modello economico

Tutti ricordano le immagini di inondazioni, tempeste di grandine, torrenti di fango, tornado e altre catastrofi che ultimamente hanno spazzato via Europa, Germania, Francia, Belgio, ma anche altri continenti, in America, in Australia e in Canada dove imperversa il grande incendio di Alberta. I danni ammontano a miliardi di euro: 1,4 miliardi stimati in Francia, […]

Stati Uniti 2017 – Porto Rico: lotta per l’indipendenza

Nella nostra serie di articoli sugli Stati Uniti nell’anno elettorale in corso e nel mettere in luce le profonde trasformazioni sociopolitiche in atto nel paese, vedremo il ruolo che ha la crisi di Porto Rico sul sistema di solidarietà dell’unione degli Stati Uniti, dimostrando che è stato quindi posto un limite che impone una rottura […]

BTP europeo – Sogni di gloria infranti e ritorno all’ovile

Chi approfitterà delle mirabolanti prospettive offerte dal mercato delle costruzioni nei paesi emergenti? Stando alle previsioni, gli anni 2020-2030 saranno la nuova età d’oro delle imprese del BTP. Il serio studio di « Global Construction 2030 », condotto da Oxford Economics, annuncia un boom delle offerte senza precedenti nel campo delle costruzioni…(per saperne di piu, […]

La City di Londra nel 2020: Una piccola piazza finanziaria nella periferia del continente europeo

La City di Londra è stata una piazza finanziaria fuori norma, da tanto tempo e di gran lunga la prima al mondo. Attaccata da tutte le parti, ha dovuto difendersi dando prova dell’immaginazione e dell’apertura mentale richieste. Otto anni dopo l’inizio della crisi sistemica globale, adesso non è altro che l’ombra di se stessa… (Per […]

Sistema monetario internazionale 2017: verso il ritorno a un regime a cambi fissi

Già da diversi anni il sistema petrodollaro è all’agonia. L’abbiamo scritto in particolare nel GEAB n° 100: secondo il nostro team, quest’anno assisteremo al crollo definitivo di questo sistema. Si tratta del pilastro dell’attuale ordine monetario internazionale: il suo crollo permetterà (e forzerà) la creazione di un nuovo sistema monetario internazionale di cui anticipiamo la […]

Anticipazione Politica e Network – Creare sistemi di anticipazione per il governo e la società

Il metodo di anticipazione politica del LEAP, inventato da Franck Biancheri e applicato ogni mese nel GEAB, è onorato di essere stato invitato a contribuire ad un capitolo di venti pagine di una pubblicazione scientifica internazionale sui Sistemi Cognitivi dal titolo Anticipation across disciplines edita dall’esperto di anticipazione di fama mondiale Mihai Nadin (Springer, 2015)… […]

Elezioni turche –  L’impossibilità del caos in Turchia

Abbiamo più volte analizzato come solo potenze regionali fossero in grado di riportare la calma in Medio Oriente e di risolvere la questione Daesh, nemico comune capace di mettere tutti (o quasi) d’accordo. Avevamo però affermato che l’intervento degli Stati Uniti o della Russia avrebbe avuto il solo effetto di aggravare le tensioni. Occasioni continuamente […]

2016: L’anno dell’India… e ultima possibilità per una transizione sistemica globale organizzata

Quando LEAP ha lanciato il GEAB nel gennaio 2006 allo scopo di descrivere una « crisi sistemica globale » in gestazione, uno degli obiettivi era quello di contribuire a sensibilizzare gli Europei sulla debolezza degli Stati Uniti e sull’opportunità di allora di finalizzare il processo di indipendenza del continente. Questo obiettivo non era motivato soltanto […]

Investimenti, tendenze e raccomandazioni

. Investire nell’espansione dell’affare di qualcuno su Internet . E se tornasse il tempo degli investimenti pubblici… . Una professione per il futuro: la decostruzione . Valute digitali basate sull’oro Non possiamo mai sopravvalutare abbastanza le dimensioni della rivoluzione dell’ internet, il che, per alcuni chiamano persino la terza ..

QE – Europa, il nuovo trattore dell’economia mondiale

Mentre l’economia degli USA va di nuovo a gonfie vele senza il bisogno dell’aiuto della Fed, l’Europa è in una situazione talmente brutta da aver bisogno di iniezioni monetarie quantitative senza precedenti da parte della BCE. Questo in essenza è quanto si legge nella maggior parte dei media. Ma niente é più lontano dalla verità..