Home Aperçus

Anteprima

Criptomonete: dai regolamenti nazionali al coordinamento internazionale

Le criptomonete sono al centro di molti interrogativi, dei privati, delle imprese e delle autorità di mercato, e quindi degli Stati. Il loro ruolo nella vita economica sta diventando sempre più importante per vari motivi concomitanti: - i conseguenti investimenti da parte dei privati, i quali le considerano valore rifugio o strumento di speculazione; - l’impressionante ascesa delle raccolte fondi in criptomonete, le famose ICO (Initial Coin Offering) citate nel GEAB 122; Evoluzione della raccolta fondi ICO (Initial Coin Offering) in milioni di dollari USA tra gennaio 2017 e marzo 2018 – Fonte: Coinspeaker - le critiche avanzate alla star delle criptomonete, il bitcoin: l’annoso mistero della sua creazione, la volatilità, il consumo di energia… In tale contesto, l’approccio delle criptomonete da parte degli Stati assume dimensioni geopolitiche: che strategia adottare verso le criptomonete? Quali regolamentazioni mettere in atto? Come preservare una sovranità di fronte ad una tecnologia globalizzata? Attore chiave della finanza mondiale, il FMI svolgerà un ruolo di primo piano nell’ambito del coordinamento internazionale con l’obiettivo di mantenerlo. «A ciascuno la propria strada, a ciascuno la propria via»: questo è l’attuale motto degli Stati nazione sulle criptomonete. Un quadro tecnico paese per paese mostra le divergenze sui punti [...]

Gilets jaunes / Collera dei popoli : Annuncio del GEAB 106 (giugno 2016)

La collera dei popoli anticipata nel GEAB fin dalla fine del 2011 come la logica conseguenza di una crisi storica senza precedenti, multidirezionale e di dimensione globale alla quale i [...]

Date un’occhiata al nuovissimo GEAB.eu

Il nostro sito web ha una nuova veste grafica. Date un’occhiata al nuovissimo GEAB.eu. Nuovi pacchetti di abbonamento, nuove funzionalità, nuove analisi... Andate a guardare il nuovo bel sito GEAB.eu! . Abbonamenti [...]

Crisi nel Mare di Azov: cosa ha detto il GEAB 5 mesi fa (GEAB 126 – 15 giugno 2018)

l’Ucraina resta un potente ostacolo tra l’Europa e la Russia, costringendo gli Stati membri ad uscire dalle dinamiche comuni per preservare interessi strettamente legati alla fluidità delle relazioni con la [...]

Gli eserciti del re dollaro alla riscossa del sistema di indebitamento-finanziamento USA

L’avvento del petro-yuan segna naturalmente la fine del dollaro come pilastro del sistema monetario internazionale, e quindi la fine dell’imprescindibilità del dollaro, una moneta nazionale che gli imprevisti della Storia [...]

Il 2018 nell’intervallo tra ripresa economica e ritorno alla prosperità

Sul fronte economico, in compenso, le notizie sono piuttosto buone. Il rilancio dovrebbe proseguire nel 2018, in parte sulla base del ritorno a leggere forme di protezionismo – un protezionismo [...]

Stati membri pronti a rendere inattiva l’Unione

Da diversi anni, nella battaglia che ha opposto il livello nazionale a quello europeo il motto è stato il seguente: il livello europeo è un baluardo contro i populismi nazionalisti, [...]

Accordi commerciali: Polarizzazione dei modelli di relazioni commerciali all’interno dell’asse transatlantico

Come abbiamo potuto constatare al Forum di Davos, e più in generale nei recenti sviluppi delle relazioni internazionali, sulla scena transatlantica, più in particolare nel settore commerciale, si affrontano due [...]

Brexit : Un ritorno al Commonwealth accompagnato da un partenariato commerciale globale con l’Unione

Un abbandono di questa regolamentazione e un’emancipazione della tutela di Bruxelles resta ancora molto probabile, perché benché un partenariato commerciale a seguito della Brexit sia scontato, non c’è la garanzia [...]

La grande tentazione del petro-yuan

La Cina, primo importatore mondiale di petrolio, si sta preparando a lanciare contratti a termine per il petrolio greggio in yuan cinesi e convertibili in oro, creando potenzialmente il più [...]

Crisi finanziaria 2018-2020: Trasformare una pioggia di dollari in raccolta di ricchezze

Il legame tra debito e creazione monetaria non è un mistero per nessuno. La moneta viene sistematicamente creata per rispondere a esigenze di finanziamento che consentono di anticipare un’equivalente creazione [...]

Stati Uniti: la tentazione di un «QE militare»

La Fed ha posto fine al QE già tre anni fa, e, da allora, si è accontentata di mantenere le riserve reinvestendo sistematicamente gli importi delle obbligazioni a scadenza in [...]

NEOM, tra Nuova Gerusalemme e Biblioteca d’Alessandria

Il progetto di megacittà medio-orientale NEOM di cui abbiamo già parlato è una vera ragione per sperare. Come abbiamo detto l’ultima volta, i sauditi non presenterebbero questo progetto adesso se [...]

LA VOSTRA INTELLIGENZA DEL FUTURO

LA VOSTRA INTELLIGENZA DEL FUTURO

Ottimizzate le vostre decisioni: abbonatevi al GEAB!

Accedete a tutti gli articoli online e al vostro GEAB mensile a 19 € al mese o a 160€ l’anno.

Ottimizzate le vostre decisioni: abbonatevi al GEAB!

Il GEAB è il vostro sistema di navigazione in un mondo in transizione!

Geopolitica, governance, economia, società, finanza, monete, nuove tecnologie, energia… GEAB.eu illumina la strada che lega le vostre decisioni di oggi ai vostri obiettivi futuri.

Il nostro team stila un bilancio annuale delle proprie anticipazioni per valutarne l’affidabilità. Questo esercizio, raramente svolto dagli organismi di previsione, è parte integrante dell’utilità di lavoro del GEAB.eu. Dal 2006, la media dei risultati di tali valutazioni è pari al 75% di riuscita.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra Newsletter.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra Newsletter

Connettetevi gratuitamente al nostro flusso di informazioni (selezione di WWNews e ultimi articoli GEAB)