Home Aperçus 2021: dall’altro lato dello specchio (GEAB N°151 – Sommario)

2021: dall’altro lato dello specchio (GEAB N°151 – Sommario)

Benvenuti nel 2021, il primo anno del mondo di dopo.

Dopo l’anno di “riflessione” che la grande pausa Covid ha fornito all’umanità[1], il primo anno del mondo di dopo o “era digitale”[2] ci fa passare «dall’altro lato dello specchio».

Attraverso lo specchio di Lewis Carroll è stato scritto dopo Alice nel paese delle meraviglie nel 1871, anno della proclamazione dell’impero tedesco, primo anno di una nuova era che suggella la guerra franco-prussiana del 1870 inaugurando movimenti di indipendenza in Europa orientale (Giovani cechi…), segnata da una rivoluzione popolare violentemente repressa in Francia (la Comune) e da progressi sociali in Inghilterra e nei Paesi Bassi (sindacati, statuto di lavoratori), portatrice dei segni della prima e della seconda guerra mondiale…

Non stupisce che l’opera dell’autore faccia eco alla nostra epoca e all’anno 2021 che in effetti si preannuncia come un mondo “tutto al contrario” rispetto a quello precedente: il mese scorso avevamo parlato della rinascita di un mondo sottostante, ma lo specchio digitale è inoltre attraversato dalla totalità dell’economia e della società mondiale, con un totale ribaltamento da ovest ad est delle dinamiche economiche e civilizzatrici, il rovesciamento del centro di gravità tra Europa e Stati Uniti nella relazione transatlantica, lo spostamento dell’azione cittadina nella cyber-sfera, l’eliminazione delle generazioni vissute in un periodo dove non c’era Internet, ecc.

Questo è quanto verrà presentato nel nostro attesissimo Panorama di gennaio delle tendenze dell’anno. Appuntamento tra qualche giorno per scoprire le trenta tendenze, anticipazioni, segnali deboli, ecc., combinata in una visione coerente dell’anno a venire.

Con i nostri migliori auguri!

 

Sommario del GEAB 151:

  • 2021: Benvenuti nel migliore dei mondi!
  • Panorama delle tendenze 2021
  • 2022: verso un’Europa franco-britannica della difesa
  • Agricoltura 3.0: opportunità di affari e di investimento
  • Investimenti, tendenze e raccomandazioni

Le nostre forme di abbonamento

_______________________

[1]      Anno che abbiamo passato a “specchiarci” in computer connessi in sedute zoom.

[2]      Di certo il digitale non è un’invenzione recente, ma fino al 2020 Internet è rimasto uno strumento al servizio del mondo materiale. Ormai il mondo materiale non è altro che il contesto di una società integralmente digitalizzata (società umana, produzione, affari, scambi, metodi di pagamento, lavoro, divertimento, guerra…).

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Articoli correlati
GEAB
25 Feb 2021

Reader’s interview: Trends and breaks in education and the agricultural sector (Nicolas Brouté)

The passage to the other side of the mirror, from the world of before to the world of after, disrupts the order of the world at all levels, starting with [...]

GEAB
19 Feb 2021

Is the US the first candidate for inflation or even hyperinflation?

What about the risk of inflation or, worse, hyperinflation in the United States this year? → This question will be tackled within our collective intelligence during the next GEAB Café, [...]

Geta Grama-Moldovan
13 Feb 2021

Sommario del GEAB 152 (febbraio) – Allarme crisi sistemica globale: rischi di rottura alla ripartenza

Il Covid sta appena cominciando a regredire e l'economia fa finta di ripartire che già il petrolio brucia - minacciando prontamente la ripresa, il dollaro è più caro - mettendo [...]