Home Aperçus Bolivia in crisi (torniamo alla nostra anticipazione del mese scorso)

Bolivia in crisi (torniamo alla nostra anticipazione del mese scorso)

Estratto da GEAB 138 / 15 ottobre 2019 :

” Il presidente di sinistra, Evo Morales, si presenterà per un quarto mandato, malgrado i limiti costituzionali e un referendum sfavorevole all’elusione della legge nel 2016. L’ottimo bilancio economico e la sua popolarità gli danno grandi possibilità di vincere al primo turno. Abituato però ad essere eletto fin dal primo turno con il 60% dei voti, Morales potrebbe sperimentare per la prima volta un’elezione meno agevole, raggiungendo appena il 40% dei voti. C’è chi pensa anche che non è sicuro che vinca al secondo turno contro il principale oppositore, l’ex presidente Carlos Mesa, che era rimasto meno di due anni al potere (ottobre 2003 – giugno 2005) nel contesto della grave crisi del gas. Anticipiamo che, nonostante tutto, Morales verrà rieletto ma che gli «affari» rischiano di riprenderlo e che farà più fatica a governare perché, questo è sicuro, perderà la maggioranza parlamentare. Uno strano personaggio, Chi Hyun Chung, coreano naturalizzato boliviano, fondatore delle settanta chiese protestanti in Bolivia e presidente dell’Assemblea Generale della Chiesa presbiteriana unificata in America, sta salendo nei sondaggi e passerà i voti a Mesa, anch’egli membro del think tank Inter-American Dialogue con sede a Washington. Tenendo conto dello scenario politico, la Bolivia si sta avvicinando a un nuovo periodo di crisi. Non dimentichiamo che questo paese, come il Venezuela con il petrolio, è diventato una grande potenza di gas regionale all’inizio del 2000 quando le riserve si sono rivelate essere sei volte superiori a quelle stimate in partenza. Gli avvoltoi incombono quindi…”

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
13 Dic 2019

Prossimamente il GEAB 140 (dicembre). Tenetevi pronti

#brexit #crisi #Investimenti #Valutazione

All'alba di questo focale punto di trasformazione che è il 2020 e prima di proiettarci verso quello che ci aspetta, è opportuno verificare nel modo più preciso possibile se siamo [...]

Geta Grama-Moldovan
13 Nov 2019

Prossimamente il GEAB 139 (novembre). Tenetevi pronti

#Criptomonete #Europa #Eurozone #geopolítica #India #Investimenti

Da parte dei mercati finanziari e dall’economia i disordini sociali cominciano ad essere percepiti come possibile fattore scatenante della famosa crisi del 2020: manifestazioni, aumento del debito pubblico, crisi di [...]

Geta Grama-Moldovan
04 Ott 2019

Tumulti bellici (l’impatto della religione sulla società)

#geopolítica #mondo #societa

Questi movimenti religiosi fondamentalisti si rafforzano in un mondo le cui trasformazioni spaventano le popolazioni poco informate (e quindi sospettose) sulla modernità. Essi si rafforzano anche con la strumentalizzazione politica [...]