Home Aperçus L’oro si impone

L’oro si impone

E in quanto a fiducia, l’oro presenta un aspetto singolare: è l’unico minerale che tutti pensano essere abbastanza prezioso da conservare il proprio valore nel corso del tempo. Al contrario del diamante, ad esempio, è inoltre impossibile fabbricare oro falso. Certo, pensandoci bene, il valore intrinseco dell’oro è essenzialmente di ordine simbolico, non molto minore, secondo alcuni, del valore di base delle criptomonete. Ma questo simbolismo è quasi atavico: l’oro «parla» alla gente, non la blockchain. Negli ultimi anni, infatti, l’oro è oggetto di un’intensa domanda a causa della crescente preoccupazione per le monete tradizionali. Se non è quindi rimasta centrale al sistema non è perché i media finanziari minimizzano questo valore o perché dal 2011 il prezzo di mercato si è stabilizzato. L’attrattiva dell’oro genera quindi discretamente investimenti massicci con l’apertura di nuove miniere che, tra l’altro, hanno oggi un impatto ecologico incontrollato (un bell’argomento per gli ambientalisti).

Figura 2. Cronologia dei prezzi di un’oncia d’oro – mercato Spot

 

Da parte dei meccanismi di Swap, di prestiti d’oro, di opzione, di contratti a termine o di derivati di credito, l’oro è un sostegno per molti strumenti finanziari. La Francia si è tra l’altro dedicata a questo mercato siglando[5], all’inizio di novembre 2018, un accordo con la società JP Morgan allo scopo di realizzare transazioni sull’oro conservato nel sottosuolo di Parigi. L’obiettivo: in piena Brexit, fare di Parigi una piazza d’oro proponendo prodotti finanziari basati sull’oro senza dover passare per Londra…
Leggere di piu : GEAB 132

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
26 Ago 2019

La sfida di istituzionalizzazione delle criptomonete

#bitcoin #Criptomonete #finanza

Se l’ondata di scalpore sulle criptomonete o monete virtuali sta per esaurirsi presso l’opinione pubblica, nemmeno il movimento avviato resta meno robusto. La versatilità della tecnologia, il relativo utilizzo in [...]

Geta Grama-Moldovan
24 Lug 2019

E le banche private europee di domani?

#cripto #finanza #Investimenti

Entro dieci anni, se le monete digitali delle banche centrali si generalizzano, il ruolo di emissione monetaria che è cominciato a sfuggire alle banche centrali quasi cinquant’anni fa dovrebbe spettare [...]

GEAB
17 Lug 2019

Unione Africana: la fine del franco CFA (GEAB 110 / dec. 2016)

#africa #economia #geopolítica #Monete

L’Africa! Il secondo continente più grande del mondo dopo l’Asia, in superficie e in popolazione, ma anche uno dei più poveri, scosso da conflitti e guerre interne. Ma soprattutto con [...]