Home Aperçus Prossimamente il GEAB 132. Tenetevi pronti

Prossimamente il GEAB 132. Tenetevi pronti

La graduale scomparsa dei vari vincoli di stabilità del mondo di ieri (organizzazioni internazionali, trattati, alleanze, regolamentazioni…) è preoccupante. Questa paura farà da stimolo oppure finirà per essere cattiva consigliera?

Uscita russo-americana dal trattato sulle Forze Nucleari Intermedie (FNI), incertezze sui progressi del negoziato commerciale cino-americano, nuova fase di deregolamentazione monetario-finanziaria, procedura di divorzio UE-RU nel caos, ripercussioni geopolitiche in Medio Oriente, nuova tappa tecnologica con l’arrivo della 5G, i BRICS che spariscono dai radar, popoli sempre più agitati, prime rotture diplomatiche intra-UE (Italia-Francia), i grandi attori dell’incasinata governance mondiale operano a distanza crescente dai radar mediatici incapaci di comprendere le evoluzioni in corso, contribuendo sempre di più all’incertezza e alla preoccupazione generale. Eppure qua e là continuano ad apparire piste di costruzione del futuro che vanno rivelate e spiegate. Lo abbiamo già detto: la crisi sistemica globale è in primo luogo una crisi del futuro.

Al centro di questa enorme transizione, il GEAB continua a fornire chiarimenti sul futuro che si va costituendo dando un senso al Grande Disordine Mondiale che sembra non smettere mai di crescere da dieci anni. Nel concreto, pur rilevando e analizzando la folle attualità e presentando il nuovo calendario dei prossimi quattro mesi, mostreremo in particolare le piste di riorganizzazione del sistema monetario come una combinazione Stati-cripto-oro nonché l’emergere di due colossi energetici nel cuore dell’UE. Senza tralasciare i rischi di esplosione legati al fallimento di tutte le strategie attualmente adottate, presenteremo quindi una chiara panoramica delle evoluzioni in corso con la consapevolezza che il periodo da marzo a maggio rappresenterà una svolta importante nella crisi sistemica globale che analizziamo da tredici anni.

Sommario GEAB 132 (di previsione):

– Crisi sistemica globale – maggio-marzo 2019: un atto di fede
– Il ruolo dell’oro nella transizione verso una nuova moneta di riserva internazionale
– Stati o cripto: i tre pilastri della prossima moneta internazionale
– Europa dell’energia: prende il via!
– Calendario futuro (15 febbraio – 15 giugno)
– Investimenti, tendenze e raccommandazioni

Abbonarsi

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
13 Nov 2019

Prossimamente il GEAB 139 (novembre). Tenetevi pronti

#Criptomonete #Europa #Eurozone #geopolítica #India #Investimenti

Da parte dei mercati finanziari e dall’economia i disordini sociali cominciano ad essere percepiti come possibile fattore scatenante della famosa crisi del 2020: manifestazioni, aumento del debito pubblico, crisi di [...]

Geta Grama-Moldovan
12 Ott 2019

Prossimamente il GEAB 138. Tenetevi pronti

#euro #Europa #Grecia #industria #Investimenti

Il mese scorso, abbiamo annunciato un "cambiamento di direzione" della politica estera americana. Con l’accordo Trump-Erdogan che autorizza la Turchia a lanciare un’offensiva militare nel nord della Siria concomitante ad [...]

Geta Grama-Moldovan
26 Ago 2019

La sfida di istituzionalizzazione delle criptomonete

#bitcoin #Criptomonete #finanza

Se l’ondata di scalpore sulle criptomonete o monete virtuali sta per esaurirsi presso l’opinione pubblica, nemmeno il movimento avviato resta meno robusto. La versatilità della tecnologia, il relativo utilizzo in [...]