Home Aperçus Prossimamente il GEAB 140 (dicembre). Tenetevi pronti

Prossimamente il GEAB 140 (dicembre). Tenetevi pronti

All’alba di questo focale punto di trasformazione che è il 2020 e prima di proiettarci verso quello che ci aspetta, è opportuno verificare nel modo più preciso possibile se siamo tuttora nella corretta via di interpretazione. Da tredici anni, da quando esiste il GEAB, il mese di dicembre è sempre stato dedicato alla valutazione. Ma in questo particolare periodo di crisi sistemica globale, ci è sembrato importante procedere ad un’analisi più approfondita rispetto agli altri anni degli assi di anticipazione. Il prossimo numero presenterà quindi, come di consueto, la valutazione degli alti e bassi del prossimo gennaio.

Il nostro team ha però riletto integralmente i numeri dell’anno, riscontrando la miriade di anticipazioni nascoste nelle analisi, rilevando errori di giudizio e bei successi, nell’ambito di un aggiornamento della mappa di comprensione delle evoluzioni e delle tendenze future. Il risultato è un panorama completo e corretto della realtà con la quale comincerà il 2020, passando in rassegna tutti gli argomenti affrontati quest’anno: riforma del sistema monetario internazionale, riforma del sistema finanziario europeo, trasformazioni dell’Europa, del Medio Oriente, dell’India, dell’America meridionale, dell’Africa…, conflitti militari ed economici, materie prime… Questo panorama sarà accompagnato dalle consuete raccomandazioni strategiche per gli investitori privati e professionisti e gli imprenditori che ci leggono.

Sommario dettagliato del GEAB 140:

– Valutazione e anticipazione: una grande occhiata allo specchietto retrovisore

– Valutazione degli up and down 2019

– Mappa del futuro: l’aggiornamento di dicembre

– 2020: ultime tappe della grande crisi morale del sistema di élite anglosassoni

– GEAB corporate: non abbandonate le vostre basi!

– Investimenti, tendenze e raccomandazioni

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
25 Nov 2020

Stato dell’Unione: è la crisi definitiva! (estratto dal bollettino GEAB de giugno 2020)

#crisi #domocrazia #geopolítica #statiuniti #trump

Malgrado l'impennata dei numeri della pandemia, Biden – come Biden lo scorso marzo - non prevede un secondo lockdown. Principio di realtà: gli Stati Uniti non possono permettersi di fermare [...]

GEAB
13 Nov 2020

Prossimamente il GEAB No 149 (novembre)

#Cina #crisi globale #democrazia #Europa #finanza #Investimenti #Stati Uniti

Con l'annuncio dei media della vittoria del candidato democratico, il mondo occidentale sta vivendo l'ultima delle grandi illusioni descritta il mese scorso: con Biden l'America è tornata e il mondo [...]

Geta Grama-Moldovan
29 Set 2020

Estate 2015 : Dalla fine della crisi greca ad una nuova geopolitica nel Mediterraneo orientale

#crisi sistemica #euro #Europa #Grecia #Investimenti #petrolio

Estratto : GEAB 94 / apr 2015 La crisi greca è sull’orlo del fallimento… e non sarà un assegno europeo a salvarla, ma piuttosto il fatto che la Grecia sta [...]