Home Aperçus Prossimamente il GEAB 141 (gennaio). Tenetevi pronti

Prossimamente il GEAB 141 (gennaio). Tenetevi pronti

Ed eccoci al mese di gennaio di questo famoso 2020! E con lui il panorama globale di tendenze ed anticipazioni.

All’alba di un anno capace di portare il peggio come il meglio, se non il peggio a causa del meglio che è in vista, il compito è forse più difficile del solito..

È un anno sotto gli auspici di Marte, dio della guerra, della giovinezza e della violenza.

A brevi tratti, le tendenze che descriveremo nel numero di gennaio compongono un mosaico della mappa dell’anno che intravediamo.

Questa lista di tendenze verrà accompagnata da un focus sulla situazione geopolitica globale nel 2020, oltre, naturalmente, alle solite raccomandazioni strategiche.

Malgrado il pessimismo che rischia di trasparire nello sguardo che daremo al 2020, vi facciamo tanti auguri per il nuovo anno.

Sommario:

  • Panorama 2020: un anno strano
  • Anticipazioni : i nostri alti e bassi
  • 2020: un anno sotto il segno di Marte
  • Investimenti, tendenze e raccomandazioni strategiche

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
12 Feb 2020

Prossimamente il GEAB 142 (febbraio). Tenetevi pronti

#crisi mondiale #Europa #Investimenti #mondo #oro

Dopo due mesi centrati sulla svolta 2019-2020 (ritorno sul 2019 a dicembre e panorama sul 2020 a gennaio), il prossimo numero apre nuovi orizzonti. Il nostro team getta uno sguardo [...]

Geta Grama-Moldovan
13 Dic 2019

Prossimamente il GEAB 140 (dicembre). Tenetevi pronti

#brexit #crisi #Investimenti #Valutazione

All'alba di questo focale punto di trasformazione che è il 2020 e prima di proiettarci verso quello che ci aspetta, è opportuno verificare nel modo più preciso possibile se siamo [...]

Geta Grama-Moldovan
26 Nov 2019

Geopolitica monetaria: libra contro e-yuan

#Criptomonete #euro #eurozona #finanza #Investimenti

Il grande statismo di una zona euro bloccata in un'Unione in piena disgregazione ha fatto perdere punti all'euro. Due svolte stanno però scuotendo l'unione monetaria dal suo torpore. Sono: . [...]