Home Testimonianze

Testimonianze

Vorrei semplicemente ringraziare voi e il team LEAP per i chiarimenti che date sugli eventi in corso negli Stati Uniti. Sono uno studente di 22 anni che aiuta i genitori a investire a lungo termine. I vostri comunicati pubblici e i consigli onesti e obiettivi si sono rivelati molto utili durante il tempestoso periodo che da un anno stiamo attraversando.

Joshua G.

Dovevo assolutamente rinnovare l’abbonamento. Era il mio migliore investimento dal 2007. L’altro abbonamento all’NNN mi sembra invece inutile visto che attualmente il miglior investimento è di avere denaro liquido e quindi mettere i soldi su libretti bancari sicuri. Quello che invece mi dispiace è che oggi i miei colleghi non credono all’ipotesi di una grande crisi economica. Alla fine dell’anno il GEAB avrà ragione verso e contro tutti.

Patrick L.

Volevo solo dire che sono molto contento di essermi abbonato. Ho passato una bella settimana a leggere i sei numeri aggiuntivi… Sono rimasto particolarmente colpito dalla qualità, dalla coerenza e dalla chiarezza di pensiero delle pubblicazioni… e dal coraggio necessario per formulare «previsioni» su quello che tutto questo può voler dire. Non solo bella… ma anche estremamente utile… Congratulazioni.

David L.

Mi fido ciecamente delle previsioni del Laboratorio Europeo di Anticipazione Politica/2020 (LEAP/E2020) di cui seguo i lavori dal febbraio 2006 e di cui posso testimoniare che da due anni praticamente non si sbagliano mai. Sono abbonato al numero mensile e posso assicurare che vale oro.

Nicolas G., Instant Cube

È interessante tornare indietro, rileggerli e vedere come il vostro team prevede tutto quello che succede.

Monica H.

Il GEAB: un po’ di cultura in più, da leggere senza limiti.

Raphael S.

La vostra analisi del panorama geopolitico in continuo cambiamento è eccellente e molto significativa per una programmazione finanziaria a lungo termine.

Jeremy S.

Questa rivista è proprio quello che mi serve: spunto di riflessione per una mente pratica.

David S.

Sono iscritto fin da quando è stato fondato nel 2006 e ogni mese non vedo l’ora di leggerlo.

Alex T.

Sono abbonato al numero mensile (GEAB), lo seguo da anni. Affronta in modo intelligente i temi geoeconomici e geopolitici legati al mondo che stiamo vivendo in Europa fino ad oggi. Può essere utile nel proprio lavoro come complemento di concetti e patrimonio ideologico personale.

Josu G.

Apprezzo molto il modo e l’anticipazione sugli eventi degli esperti del GEAB, due prerequisiti per prendere decisioni chiare.

Yves D.

Il mondo e il pianeta cambiano a tutta velocità e il GEAB mi permette di essere un passo avanti sui cambiamenti in corso. Grazie mille!

Michel E.

Il GEAB fornisce ricchi elementi di anticipazione per gestire meglio il futuro…

Alain L.

Una preziosa miniera di informazioni per i miei progetti.

Claude S.

Come in ogni difficile esercizio di anticipazione, su cose grosse a volte il GEAB si sbaglia (ad esempio, la crisi economica degli Stati Uniti e della Gran Bretagna, che sarebbe dovuta essere constatata due anni fa, e che oggi si presentano piuttosto bene…) Rimane però molto interessante sul piano intellettuale, con molta competenza e una visione geostrategica che condivido, sul bel futuro dell’Europa, anche se ci vorrà ancora molto.

Frédéric B.

Ho letto il GEAB 128, anche se il GEAB è sempre buono. Il numero, come dicono i francese, è un “tour de force”, quindi capisco. Mi viene voglia di alzarmi e applaudire dicendo “Ancora” ogni minuto per venti minuti come se stessi ascoltando il mio gruppo musicale preferito “Seize The Day”.
Ve lo lascio immaginare.

David S.

Grazie per la vostra rivista, che fin dall’inizio non smetto mai di leggere.
Siete portatori di un’analisi del tutto unica del nostro mondo complesso e apprezzo il fatto che non abbiate esitato ad abbattere i pregiudizi.
Potete contare sulla mia fedeltà di lettore.

François D.

Congratulazioni a tutto il team che redige articoli di grandi pertinenza e di qualità rara e obiettiva!! Mi diverto a leggere le vostre pubblicazioni tutte le volte che ne ho l’opportunità… il che mi migliora nella professionalità dei consigli dati ai miei clienti e partner, quindi vi ringrazio infinitamente.

Olivier D.

Vorrei congratularmi con il team per le vostre pubblicazioni che ci permettono di comprendere meglio la situazione per poterla affrontare meglio.

Georges T.

Conoscete il numero di informazione e il sito Internet del GEAB/LEAP? https://geab.eu
Da oltre 15 anni informano e fanno parte degli strumenti della cosiddetta informazione sistemica, fattuale, lucida e rigorosa di cui abbiamo un grande bisogno per prendere ogni quelle buone decisioni che determineranno gli obiettivi e le realtà future, tanto individuali quanto collettive, di fronte alle maggiori transizioni “emergenti”, anch’esse sistemiche, e che vive il mondo di oggi: ecologiche, economiche, e quindi sociali e politiche.
Ciò proprio grazie ad una strategia sistemica senza pari, quella che, in particolare, aveva consentito loro di anticipare dal 2006 la crisi del 2008 (si veda allegato come esempio) e permesso a chi li aveva ascoltati di mettere al sicuro i propri risparmi… O, più recentemente, anticipato le ragioni sistemiche del crollo del prezzo del barile del 2016.
Tutto questo sulla base di un approccio metodologico rigoroso veramente integrativo (per evitare il termine sopra indicato):
• di una chiara comprensione del contesto internazionale e non soltanto nei termini di una dimensione “economica”;
• di una precisa identificazione delle piste future;
• di un’analisi affidabile dei mezzi con i quali impegnarsi su queste piste.
Tutto questo rivedendo ogni anno nel dettaglio le analisi dell’anno precedente!
Il GEAB/LEAP, come dicono essi stessi, è inoltre passato per un proprio periodo di transizione sistemica! Al termine di un lungo processo di consultazione, riflessione e di costruzione, il nuovo sito del GEAB è attualmente online: https://geab.eu/bienvenue-dans-le-geab-eu-dapres/
Il GEAB/LEAP rappresenta quindi sempre di più una base di informazioni lucida e pertinente di cui abbiamo e avete tanto bisogno in un mondo sull’orlo di più precipizi…
A buon intenditore e cordialmente, e indipendentemente da questa iniziativa…

Jacques de G.

LA VOSTRA INTELLIGENZA DEL FUTURO

LA VOSTRA INTELLIGENZA DEL FUTURO

Ottimizzate le vostre decisioni: abbonatevi al GEAB!

Accedete a tutti gli articoli online e al vostro GEAB mensile a 19 € al mese o a 160€ l’anno.