Anticipazione applicata all’attualità politica ed economica mondiale.

Le vostre informazioni del futuro

L'estratto pubblico

2010-2030: scomparsa del sistema bancario europeo per come lo abbiamo conosciuto

Dieci anni dopo la grande crisi, attualmente sulla salute del settore bancario europeo prosperano i rapporti. Da un lato però le banche europee se la sono cavata solo grazie al denaro pubblico; dall’altro, alcuni giganti sono tuttora considerati bombe disinnescate (Deutsche Bank, Commerzbank, Monte Paschi,…); infine, il sistema bancario europeo fatica a finanziare il fabbisogno del continente. Il bilancio del risanamento bancario europeo è quindi mezzo e mezzo: fortemente sostenuto dalle autorità pubbliche e sicuramente risanato grazie ai regolamenti di Basilea ma a scapito di un’efficacia di finanziamento. Le banche private inventate in Italia nel Quattrocento sono tuttora gli attori più pertinenti per finanziare l’economia europea del XXI secolo? Organizzazione del sistema di finanziamento europeo: verso un modello stile anglo-sassone Il processo di trasformazione è già ben avviato e la pressione che da dieci anni riscuotono le banche europee è enorme e multidirezionale. Gli ingenti costi di funzionamento delle banche accompagnati dai deboli – se non negativi – tassi della BCE hanno gravato pesantemente sul settore costringendolo ad alleggerirsi con tutti i mezzi, riducendo personale e succursali. Ciò nonostante, i margini non hanno fatto che ridursi anche di fronte ai crescenti costi di cyber-crimine e cyber-sicurezza. Per compensare la concomitante [...]

Sommario

Tendenza pesante: crescente resistenza al progresso

Sotto gli impetuosi colpi della crisi sistemica, si sta gradualmente ponendo fine al sistema di pilotaggio automatico (tecnocrazia) che ha regolato la nostra direzione e velocità di crociera fino al [...]

La fine del dominio digitale americano nel mondo

Recentemente, la guerra commerciale che infuria tra Stati Uniti e Cina è arrivata a un nuovo round con il coinvolgimento, sotto la chiara pressione della Casa Bianca, dei giganti del [...]

«L’Europa insiste a finanziare il presente laddove gli americani e i cinesi finanziano il futuro.»

Intervista ad Éric Leandri, Presidente e direttore generale di Qwant Presidente, direttore generale e cofondatore di Qwant, motore di ricerca francese, Éric Leandri condivide con il GEAB la convinzione che [...]

Petrolio: l’era del deflusso

Ci troviamo ormai nella quinta – e probabilmente ultima – ondata dell’era del petrolio. Ci sono ora tutte le condizioni per lasciarci alle spalle la dipendenza dal petrolio: anticipazione dell’esauribilità [...]

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (giu 2019)

Criptomonete: oro 2.0? Con la massima prudenza e la diversificazione e la flessibilità per ridurre i rischi, vi consigliamo di prendere posizione nelle cripto, le quali presentano ormai caratteristiche di [...]

Prossimamente il GEAB 136. Tenetevi pronti

Le dinamiche di cambiamento sono a dir poco impressionanti, come vedremo in alcuni esempi in questo numero: invenzione di nuovi sistemi di finanziamento, ristrutturazione del mondo digitale, nuove tappe di [...]

Mukesh Ambani, lo Jeff Bezos indiano

Perché lui? Mukesh Ambani non è un emergente giovane principiante e promettente. All’età di 61 anni, ha già ben svolto il suo ruolo come magnate d’affari indiano alla guida del [...]

La crisi di bilancio della NATO

Certo, fin dal vertice di Newport del 2014, la NATO si vanta di avere ottenuto da parte degli Stati membri una riaffermazione del famoso principio del 2% del PIL stanziato [...]

Perché può essere il momento giusto per dedicarsi all’argento

Nell’immediato non tutti gli investitori al dettaglio prenderanno in considerazione l’idea di investire in argento. I motivi per esitare sono spesso l’elevata volatilità accompagnata ad una certa incertezza su quale [...]

Prossimamente il GEAB 135. Tenetevi pronti

Viviamo in un’epoca affascinante dove l’euforia del tanto auspicato cambiamento si mescola con i timori degli eventuali rischi. Le anticipazioni riguardanti la riorganizzazione del Medio Oriente tramite l’annessione da parte [...]

7 modi per mettere al sicuro le vostre ricchezze in oro

Lingotti e gioielli Per secoli, monete d’oro e gioielli sono stati utilizzati come investimenti privati su piccola scala e che oggi per molta gente rimangono un buon punto da cui [...]

L’oro si impone

E in quanto a fiducia, l’oro presenta un aspetto singolare: è l’unico minerale che tutti pensano essere abbastanza prezioso da conservare il proprio valore nel corso del tempo. Al contrario [...]

2020 – il prossimo crack mondiale

Sembrano essere tutti d’accordo per un atterraggio dolce nel 2019, con dati piuttosto scarsi, «Landing the Plane» come la intitola Goldman Sachs nell’analisi per il 2019, anche se alcuni strateghi [...]

Prossimamente il GEAB 134. Tenetevi pronti

Scovare le falsità: è questa una delle missioni che si prefigge il GEAB. In un momento in cui la campagna degli europei si mette lentamente in moto, riportando in primo [...]

LA VOSTRA INTELLIGENZA DEL FUTURO

LA VOSTRA INTELLIGENZA DEL FUTURO

Ottimizzate le vostre decisioni: abbonatevi al GEAB!

Accedete a tutti gli articoli online e al vostro GEAB mensile a 19 € al mese o a 190€ l’anno.

Ottimizzate le vostre decisioni: abbonatevi al GEAB!

Il GEAB è il vostro sistema di navigazione in un mondo in transizione!

Geopolitica, governance, economia, società, finanza, monete, nuove tecnologie, energia… GEAB.eu illumina la strada che lega le vostre decisioni di oggi ai vostri obiettivi futuri.

Il nostro team stila un bilancio annuale delle proprie anticipazioni per valutarne l’affidabilità. Questo esercizio, raramente svolto dagli organismi di previsione, è parte integrante dell’utilità di lavoro del GEAB.eu. Dal 2006, la media dei risultati di tali valutazioni è pari al 75% di riuscita.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra Newsletter.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra Newsletter

Connettetevi gratuitamente al nostro flusso di informazioni (selezione di WWNews e ultimi articoli GEAB)