Home Les bulletins GEAB GEAB 99 Anticipazione Politica e Network – Creare sistemi di anticipazione per il governo e la società

Anticipazione Politica e Network – Creare sistemi di anticipazione per il governo e la società

Il metodo di anticipazione politica del LEAP, inventato da Franck Biancheri e applicato ogni mese nel GEAB, è onorato di essere stato invitato a contribuire ad un capitolo di venti pagine di una pubblicazione scientifica internazionale sui Sistemi Cognitivi dal titolo Anticipation across disciplines edita dall’esperto di anticipazione di fama mondiale Mihai Nadin (Springer, 2015)…

. Investimenti, tendenze e raccomandazioni
– Stati Uniti: l’indebitamento del paese non ha più limiti
– Petrolio e « concorrenza libera e non falsata »
– Nuova versione della guerra monetaria: i paesi forti cercano valuta forte
– Deflazione, crescita, valute… rivoluzione di percezione in vista! (Per saperne di più, GEAB 99)

Questo articolo non è commentabile
Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
15 Mar 2020

Nel 2020 il sistema finanziario affronterà un mare di sofferenze

#coronavirus #covid-19 #Europa #finanza #societa

Il 2019 è stato un anno eccezionale per le obbligazioni USA, e sebbene gran parte dell'Europa e dell'Estremo Oriente abbiano affrontato condizioni di crescita più difficili provocate da problemi più [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Mar 2020

A cosa assomiglierà l’Europa post COVID-19?

#coronavirus #covid-19 #Europa #geopolítica #guerra #societa

Rallentamento della mobilità, crisi del turismo, economia verde, virtualizzazione dell'economia, Euroland, digitalizzazione delle monete della banca centrale, riforma radicale del sistema finanziario internazionale, sconvolgimento del sistema bancario europeo, fine del [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Feb 2020

Rapporto speciale – Pensioni: un inevitabile cambiamento di paradigma

#Europa #finanza #geopolítica #pensioni #societa

Negli ultimi dieci anni, ci è stato detto che mentre l'economia mondiale è stata colpita durante la Crisi Finanziaria Globale (CFG) del 2008-2009, adesso sta recuperando bene. Draghi ha fatto [...]