Home Les bulletins GEAB GEAB 106 Settore delle assicurazioni: verso una rimessa in discussione del modello economico

Settore delle assicurazioni: verso una rimessa in discussione del modello economico

Tutti ricordano le immagini di inondazioni, tempeste di grandine, torrenti di fango, tornado e altre catastrofi che ultimamente hanno spazzato via Europa, Germania, Francia, Belgio, ma anche altri continenti, in America, in Australia e in Canada dove imperversa il grande incendio di Alberta. I danni ammontano a miliardi di euro: 1,4 miliardi stimati in Francia, diversi miliardi in Germania così come in Canada; prima la Gran Bretagna e la Scandinavia erano state colpite da fenomeni simili (poco meno di due miliardi in euro in totale)…

Investimenti, tendenze e raccomandazioni
. Tasso di interesse USA: chi ci crede ancora?
. QE/Tasso di interesse della BCE: ancora un po’ di tempo…
. Sterlina: Brexit oppure no?
. Petrolio: non entusiasmiamoci…
. Oro: forbice, carta e sasso

Breve calendario dell’anticipazione politica
Alcune date da ricordare nei prossimi sei mesi (nuova rubrica)

Questo articolo non è commentabile
Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
15 Nov 2019

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (nov 2019)

#Criptomonete #Energía #finanza #Investimenti #oro #petrolio

Ingresso in Borsa di Aramco: un'altra svolta Saudi Aramco illustra alla perfezione il problema che vediamo cominciare a risolversi nel 2020 con la realizzazione di un nuovo sistema monetario e [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Nov 2019

Eurodigitale: dall’Eurozona a Eurozon.com

#Criptomonete #euro #eurozona #finanza #gafa #Investimenti

È da un anno che anticipiamo l’arrivo delle monete digitali delle banche centrali (MDBC). Sono in particolare i discorsi di Christine Lagarde al FMI ad averci messo la pulce nell’orecchio. [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Nov 2019

Collera dei popoli: «È tutta politica, stupidi!»

#Cina #democrazia #Europa #geopolítica #societa

Le rivolte popolari crescono e si moltiplicano: primavere arabe, Occupy Wall Street, Indignados, Maidan, voti populisti, gilet gialli, Iraq, Algeria, manifestazioni contro il riscaldamento climatico, Hong Kong, Libano, Cile, Venezuela, [...]