Home GEAB Smartbox

GEAB Smartbox

Cari abbonati,

Permetteteci di soddisfarvi in questa undicesima fine d’anno del GEAB con ingredienti supplementari per una vostra comprensione del mondo e del futuro:

–  E-books :

Manuel d’anticipation Politique / A Manual of Political Anticipation (scritto da Marie-Hélène Caillol)
Une Journée en 2053, Editions Anticipolis (lingua francese)
L’Émergence des Euro-citoyens – Une brève histoire d’AEGEE-EUROPE / The Emergence of Eurocitizens (scritto da Franck Biancheri)

–  Incontro virtuale con Marie-Hélène Caillol, direttrice delle pubblicazioni GEAB – occasione unica di trascorrere qualche ora online il 20 gennaio 2017 durante una riunione del Q&A. Iscriversi in anticipo alla riunione inviando un’e-mail a geab@leap2020.net.

–  Lo speciale Elezioni USA è già disponibile nell’area clienti GEAB.

–  Un abbonamento GEAB aggiuntivo: GEAB gratuito per un anno a un amico, un regalo intelligente da far mettere sotto l’albero di Natale dei vostri amici. Inviateci un’e-mail a geab@leap2020.net con l’indirizzo e-mail della persona che volete iscrivere!

–  Il libro Manuale di Anticipazione Politica – trenta copie firmate dall’autrice saranno distribuite a sorte. L’estrazione avrà luogo il 20 gennaio 2017!


Buon Natale!

Questo articolo non è commentabile
Articoli correlati
GEAB
15 Gen 2022

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (gen)

#economia #finanza #Investimenti

Investimenti – La voce della ragione Alla luce delle tendenze e dei punti di incertezza rilevati, invitiamo a diffidare dei due segmenti più estremi dell'economia: l'iper-innovazione e l'economia zombie. Per [...]

GEAB
15 Gen 2022

Cambiamento sistemico: dal Made in China al Powered by China

#Cina #economia

L'economia cinese si è ulteriormente indebolita nell'agosto 2021 dopo che lo scoppio della pandemia ha posto un freno alla spesa al consumo. Per rilanciare l'economia dopo la crisi del Covid-19, [...]

GEAB
15 Gen 2022

Web3: Meta non è il futuro dei metaversi

#GAFAM #metaverso #tecnología

Tra il film Ready Player One e i fragorosi annunci del cambio di nome di Facebook in Meta, il docile pubblico del futuro quale siamo potrebbe finire per immaginare un [...]