Home Les bulletins GEAB GEAB 97 Grecia: « vinta » la battaglia, ma non la guerra

Grecia: « vinta » la battaglia, ma non la guerra

Dall’ultimo numero del GEAB, in Grecia ne sono successe di cose. Alla fine di giugno, il colpo di scena del referendum organizzato da Tsipras sulle misure di austerità, all’inizio di luglio le dimissioni di Varoufakis malgrado l’ampia vittoria del « no » da lui sostenuto, il negoziato di una soluzione di urgenza e, infine, le dimissioni di Tsipras nella speranza di consolidare la propria legittimità in vita delle prossime elezioni previste il 20 settembre…

Investimenti, tendenze e raccomandazioni
. Imprese: La Borsa o la vita?
. Particolari: solidità, risolutezza, concretezza!
. Mercati finanziari: il cuore del sistema crolla

Questo articolo non è commentabile
Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
15 Ott 2019

2020: la trappola transatlantica della nuova Grecia

#Europa #FMI #Grecia #trump

Dall’8 luglio scorso, la «parentesi Tsipras» che ha fatto tanto infuriare Unione Europea, Stati Uniti e tanti altri interessi, si è chiusa. Il vento di speranza e rinnovamento che è [...]

Geta Moldovan
04 Gen 2019

Il Piccolo Calendario Futuro del team del GEAB

#brics #Calendario #geopolítica #Stati Uniti #UE

L’anticipazione politica non ha la palla di cristallo. I « dati futuri » rappresentano la materia prima delle analisi: elezioni, summit e riunioni varie sono elementi che permettono di illuminare [...]

GEAB
15 Dic 2018

Primo semestre 2019 – Collera dei popoli, Balcani, fine del QE, Società veicolo, Brexit, elezioni… Europa: è iniziato il conto alla rovescia!

#brexit #Cina #democrazia #Europa #QE #Unione Europea

Gilet gialli (Francia), manifestazioni pro e anti Brexit (Regno Unito), crisi politica tedesca (Germania), indipendentismo catalano (Spagna), battaglia sul bilancio (Italia), riforma della legge sul lavoro (Ungheria), patto di Marrakech [...]