Home I segnali deboli di tendenza: la nostra selezione

GEAB 119

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Nov 2017

I segnali deboli di tendenza: la nostra selezione

IranGermania, Francia e Norvegia hanno siglato una serie di contratti con l’Iran, non sono i soli in Europa[1], e questo malgrado gli avvertimenti e i rischi che eventuali sanzioni americane fanno pesare sulle società europee che contravvengono alla politica USA[2]. Le cifre di questi contratti non sono indifferenti e riguardano i settori più vari, industria tradizionale, energia (petrolio, gas…) e di punta: centrali solari, centrali di idrologia, infrastrutture, trasporti, ambiente, ecc. Il distaccamento USA-UE è in corso, su questo non ci sono dubbi, né per i britannici né per lo stesso presidente Trump[3]

Palladio… Schizza il prezzo del palladio, al 43% nel 2017, e da settembre il valore supera quello del platino. Questo cambiamento di paradigma nel mondo dei platinoidi è conseguenza del Dieselgate. Il palladio serve, in particolare, alla catalisi delle macchine a benzina, mentre il platino viene utilizzato per i veicoli diesel. Attenzione alle marmitte catalitiche ora tanto ambite dai trafficanti di metalli preziosi. Gli altri campi di applicazione del palladio sono in particolare l’elettronica e le tecnologie di punta. Grazie alla capacità di captare l’idrogeno, il palladio viene utilizzato come elettrodo nelle pile a combustibile… Idrogeno, l’altra risorsa «carburante» per i nostri veicoli del futuro: macchine, ma anche treni e camion

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

Come anticipiamo da due mesi, la fine del 2017 è piena di nuovi sviluppi e rischia varie escalation. Attualmente, tutti gli occhi sono di nuovo puntati sul Medio Oriente, polveriera [...]

Alla fine del 2017 e agli inizi del 2018 tutte le grandi banche centrali occidentali usciranno dalle politiche monetarie non convenzionali, quei famosi quantitative easing che hanno permesso di fornire [...]

La decisione cinese all’inizio del 2018 di introdurre yuan petro-gas convertibili in oro è un passo importante verso l’internazionalizzazione dello yuan e conferma la volontà di Pechino, affermata da un [...]

Strategia: restate al sicuro Anche se questo numero del GEAB è decisamente ottimista, intravedendo la fine del tunnel di transizione centrata sulla pace in Medio Oriente, confermiamo l’avvertenza degli ultimi [...]

Articoli correlati
GEAB
15 Ott 2021

Dollaro – Il tempo stringe

#crisi #dollaro #finanza #valuta

Il dollaro crollerà solo dopo la decisione americana di farlo crollare. Ora, gli Stati Uniti si trovano in una situazione che li accomuna dal momento in cui dovranno prendere questa [...]

GEAB
15 Set 2021

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (sept 2021)

#azioni #bitcoin #dollaro #Investimenti #materie prime

Bitcoin: Attendismo // Dollaro: ultima opportunità // Borse: bombe galleggianti in vista! // Dollaro vs valori tecnologici // Materie prime: Bonanza! ------------------------ Bitcoin: Attendismo Non a caso, il Bitcoin ha [...]

GEAB
15 Set 2021
gratuit

2021-2040: Ritorno al futuro

#afghanistan #anticipazione #crisi sistemica #dollaro #Stati Uniti

L'evento storico di quest'estate è stato naturalmente il ritiro dall’Afghanistan, un ritiro al quale nessuno sembrava crederci veramente, malgrado le decisioni prese un anno e mezzo prima… Nessuno tranne la [...]