Geopolitica/estate 2018: Salto nell’ignoto… senza rete

Da circa due anni assistiamo all’accurato smantellamento dell’ordine mondiale prevalso dal 1945. A partire dal 2001, questo ordine mondiale, non essendo riuscito ad adattarsi alle nuove realtà, si è auto-distrutto in molti punti. Da due anni, tuttavia, i blocchi nazionali costitutivi di questo sistema internazionale hanno cominciato ad uscire con decisione da questi ambiti impegnativi e obsoleti. Il caso emblematico di questo processo è naturalmente la Brexit. Da allora, come vedremo, il fenomeno ha subito una brusca accelerazione. Ci stiamo quindi avvicinando sempre di più al «giorno del giudizio» (il momento della verità): libere dai vincoli e non riuscendo più a trovare un punto fisso al quale appoggiarsi, le nazioni traballano… Abbonatevi / GEAB 126