Home Les bulletins GEAB GEAB 121 Anticipazioni 2018: 17 alti e 16 bassi – 33 tendenze chiave

GEAB 121

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Gen 2018

Anticipazioni 2018: 17 alti e 16 bassi – 33 tendenze chiave

Come ogni anno, il LEAP/E2020 vi offre un panorama sintetico dei grandi «alti e bassi»[1] dell’anno appena iniziato. Questo contributo del LEAP/E2020, oltre all’interesse intellettuale che naturalmente riflette le numerose analisi dei nostri ricercatori nel corso degli ultimi mesi, mira a permettere una migliore percezione delle priorità all’interno della situazione attuale, pur fornendo delle raccomandazioni. Questa lista può quindi aiutare in modo molto concreto il lettore a prepararsi all’anno a venire. Con tassi di crescita che da dodici anni variano tra il 69% e l’85% e il 75% nel 2017[2] , questa anticipazione è quindi un aiuto alla decisione particolarmente concreta per i dodici mesi a venire.

17 alti 

Opinione pubblica – L’odio dei popoli

Le «rivolte» generate all’inizio della crisi (movimenti degli indignati, movimenti di occupati, ecc.) «diventano orizzontali». Inizialmente contro i governi, sono sempre di più dirette contro «gli altri», chiunque essi siano:  donne contro uomini, bianchi contro neri, spagnoli contro catalani, tedeschi contro francesi[3]… i discorsi di odio diventano banali, convogliati da movimenti radicali che ne rafforzano i contorni e alcuni dei quali non esiteranno a ricorrere alla violenza. Da quest’anno il nostro team anticipa l’arrivo in Europa delle prime milizie di estrema destra.

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

Nell’introdurre gli alti e bassi presentati in questo numero, elaboriamo gli orientamenti che riteniamo strutturanti nel 2018. Questo panorama, affiancato alle 33 tendenze up & down, presenta una visione del [...]

«Brexit significa Brexit». Per Theresa May, la «soft Brexit» non esiste: un’uscita dall’Unione Europea deve essere sinonimo di uscita dal mercato unico. Per il governo britannico «Brexit» significa quindi «hard [...]

Per fare anticipazione non dobbiamo temere di essere cinici. Se appare ed emerge un dato di fatto non dobbiamo esitare ad analizzarlo, a tentare di trarne un vantaggio inaspettato, anche [...]

Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
15 Gen 2020

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (gen 2020)

#cripto #euiro #finanza #Investimenti #materie prime #petrolio

Bitcoin: oro digitale La netta risalita dei prezzi del Bitcoin nel corso della crisi irano-americana conferma la nostra intuizione dello scorso giugno: il Bitcoin reagisce come valore rifugio. Tale constatazione [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Gen 2020

Panorama 2020: 32 tendenze chiave

#Energía #euro #Europa #finanza #geopolítica #governance #materie prime #medio oriente #mondo #petrolio #Stati Uniti

Come ogni anno, GEABbyLEAP vi offre un panorama sintetico delle grandi tendenze chiave dell'anno che sta per cominciare. Oltre all’interesse intellettuale del contributo del LEAP, che riflette naturalmente le numerose [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Gen 2020

Agenda 2020 – Le date principali

#Calendario #elezioni #mondo

Commentate molto brevemente, ecco alcune date importanti da tenere a mente sul 2020. 31 gennaio: uscita ufficiale del Regno Unito Tanto per chiarire, i negoziati restano d'obbligo... per stabilire la [...]