Home Les bulletins GEAB GEAB 98 Crisi cinese: lezioni da imparare per rallentare l’economia

Crisi cinese: lezioni da imparare per rallentare l’economia

Dopo un periodo incredibilmente lungo di crescita frenetica, l’economia cinese ha cominciato a rallentare. Se la fase di grande crescita è stata caratterizzata da una considerevole stabilità, quella di rallentamento, se la crisi attuale ne è un’indicazione, è probabilmente più turbolenta. Quando va tutto bene, rallentare un’economia è molto più difficile che gestirla. Più il ritmo è lento maggiori sono i rischi di gravitazione che rompono le uova nel paniere. Il dilemma, tuttavia, è se i cinesi si sono preparati a rallentare l’economia.

Una grande visione globale degli idrocarburi: verso un riavvicinamento del mercato europeo e indiano?
Nell’attuale turbolenza dei mercati petroliferi: come si stanno trasformando i mercati europeo e indiano il recente calo degli indicatori di petrolio greggio? Ecco la nostra riflessione su alcuni dei maggiori risultati e sul loro impatto – la “grande visione globale degli idrocarburi” verrà raggiunta?

Questo articolo non è commentabile
Articoli correlati
GEAB
15 Feb 2021

2021 – Lo spazio europeo e il risveglio della forza

#Europa #governance #spazio

Il 2020 è stato un anno particolarmente difficile per il settore spaziale europeo. Oltre a soffrire della crisi del Covid-19, l'economia europea dello spazio ha già sofferto di molti altri [...]

GEAB
15 Feb 2021

Avviso per gli europei! Grandi incertezze oltreoceano (piano di rilancio, inflazione, difesa)

#Europa #finanza #governance #inflazione #Stati Uniti

Nel Panorama delle Tendenze 2021 del numero del mese di gennaio, avevamo osservato che gli Stati Uniti rappresentavano il principale punto interrogativo sulla nostra mappa del futuro. Questo punto oscuro [...]

GEAB
15 Feb 2021

Edito – Crisi sistemica globale: incidenti di ripresa in vista

#covid #Europa #geopolítica #governance #Stati Uniti

Sono in particolare tre i fenomeni che contribuiscono a distorcere la nostra comprensione collettiva della realtà: il rallentamento dell'attività economica e quello della mobilità, il crollo dei sistemi di informazione [...]