Home Crisi degli investimenti in Europa: Verso un nuovo controllo forzato della BEI

GEAB 118

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Ott 2017

Crisi degli investimenti in Europa: Verso un nuovo controllo forzato della BEI

Lo abbiamo anticipato nel mese di maggio[1]: sulla zona euro scorrono le buone notizie, in particolare sul piano economico con una «ripresa» invidiabile per Trump e la May[2]. Ciò spinge la BCE a prendere in considerazione l’idea di ridurre il programma di acquisto di attività (quantitative easing) prima del previsto, a gennaio[3], prima di interromperlo a settembre prossimo. Gli investimenti ripartono, la disoccupazione cala[4], mentre cala anche il debito pubblico…

Figura 1 – Debito pubblico della zona euro in percentuale del PIL, 2007-2016. Fonte: Trading economics.

Va tutto bene quindi in Europa? Come abbiamo analizzato nell’articolo di maggio, alla luce dei fatti non è il caso trarre conclusioni affrettate perché per consolidare la situazione e gli investimenti c’è ancora tanta strada da fare, e gran parte di queste buone notizie è dovuta all’operazione di ripresa in mano delle informazioni in Europa che avevamo allora messo in evidenza. 

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

A più di tre anni dalla catastrofe euro-russa in Ucraina, non c’è speranza di uscita dalla crisi. Al contrario, l’escalation procede inesorabile. La guerra del Donbass continua. Annessione della Crimea [...]

Sul tema «senza un futuro, in Europa si rifaranno gli errori del passato», il nostro team trova interessante l’approccio consistente nel dare una certa risonanza al Blocco Continentale nella Brexit. [...]

SOS: Grande zona di turbolenze entro la fine dell’anno È naturalmente impossibile prevedere cosa accadrà esattamente alla fine dell’anno. Vorremmo però attirare l’attenzione dei nostri lettori sul fatto che attualmente [...]

Tre volte l’anno, all’interno della “cassetta degli attrezzi” di sostegno alle decisioni, il GEAB stila per voi una lista degli eventi dei prossimi quattro-sei mesi. . Luglio 2017 – Giugno [...]

Articoli correlati
GEAB
15 Ott 2021

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (ott)

#Criptomonete #Energía #finanza #Investimenti #nuove tecnologie

Denaro, oro, materie prime e cripto – Resistenti Le osservazioni precedenti sostengono le raccomandazioni del marzo scorso "breve guida per l'investitore in tempi di riflazione-inflazione". Un nuovo sistema monetario non [...]

GEAB
15 Ott 2021

Dollaro – Il tempo stringe

#crisi #dollaro #finanza #valuta

Il dollaro crollerà solo dopo la decisione americana di farlo crollare. Ora, gli Stati Uniti si trovano in una situazione che li accomuna dal momento in cui dovranno prendere questa [...]

GEAB
15 Ott 2021

2022 – Sbarca la Nuova Europa

#difesa #Europa #Francia

Sei anni dopo l'annuncio dell'uscita dei britannici, cinque anni dopo lo "shock" transatlantico dell'elezione di Trump e qualche mese dopo il ritiro dall'Afghanistan, il nostro team anticipa che dall'inizio del [...]