Home Crisi degli investimenti in Europa: Verso un nuovo controllo forzato della BEI

GEAB 118

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Ott 2017

Crisi degli investimenti in Europa: Verso un nuovo controllo forzato della BEI

Lo abbiamo anticipato nel mese di maggio[1]: sulla zona euro scorrono le buone notizie, in particolare sul piano economico con una «ripresa» invidiabile per Trump e la May[2]. Ciò spinge la BCE a prendere in considerazione l’idea di ridurre il programma di acquisto di attività (quantitative easing) prima del previsto, a gennaio[3], prima di interromperlo a settembre prossimo. Gli investimenti ripartono, la disoccupazione cala[4], mentre cala anche il debito pubblico…

Figura 1 – Debito pubblico della zona euro in percentuale del PIL, 2007-2016. Fonte: Trading economics.

Va tutto bene quindi in Europa? Come abbiamo analizzato nell’articolo di maggio, alla luce dei fatti non è il caso trarre conclusioni affrettate perché per consolidare la situazione e gli investimenti c’è ancora tanta strada da fare, e gran parte di queste buone notizie è dovuta all’operazione di ripresa in mano delle informazioni in Europa che avevamo allora messo in evidenza. 

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

A più di tre anni dalla catastrofe euro-russa in Ucraina, non c’è speranza di uscita dalla crisi. Al contrario, l’escalation procede inesorabile. La guerra del Donbass continua. Annessione della Crimea [...]

Sul tema «senza un futuro, in Europa si rifaranno gli errori del passato», il nostro team trova interessante l’approccio consistente nel dare una certa risonanza al Blocco Continentale nella Brexit. [...]

SOS: Grande zona di turbolenze entro la fine dell’anno È naturalmente impossibile prevedere cosa accadrà esattamente alla fine dell’anno. Vorremmo però attirare l’attenzione dei nostri lettori sul fatto che attualmente [...]

Tre volte l’anno, all’interno della “cassetta degli attrezzi” di sostegno alle decisioni, il GEAB stila per voi una lista degli eventi dei prossimi quattro-sei mesi. . Luglio 2017 – Giugno [...]

Articoli correlati
GEAB
15 Gen 2022

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (gen)

#economia #finanza #Investimenti

Investimenti – La voce della ragione Alla luce delle tendenze e dei punti di incertezza rilevati, invitiamo a diffidare dei due segmenti più estremi dell'economia: l'iper-innovazione e l'economia zombie. Per [...]

GEAB
15 Gen 2022

Panorama 2022: Tendenze e anticipazioni

#economia #finanza #geopolítica #política #societa

Grandi tendenze Il 2022 si annuncia molto complicato... Dopo la grande pausa del 2020, il 2021 ha tentato di far credere che le cose avrebbero preso il loro normale corso. [...]

GEAB
15 Dic 2021

Valutazione delle anticipazioni per il 2021: 77% di successo

#crisi #Europa #geopolítica #mondo #tendenze #Valutazione

Come avevamo già osservato lo scorso anno, la crisi sanitaria ha accelerato tutti i processi di trasformazione sistemica che avevano trascinato nel fondo governi e imprese paralizzati dalla routine. Poiché [...]