Home Les bulletins GEAB GEAB 118 Calendario futuro – Ottobre-febbraio 2018

GEAB 118

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Ott 2017

Calendario futuro – Ottobre-febbraio 2018

Tre volte l’anno, all’interno della “cassetta degli attrezzi” di sostegno alle decisioni, il GEAB stila per voi una lista degli eventi dei prossimi quattro-sei mesi.

. Luglio 2017 – Giugno 2018: Gruppo di Visegrad –Presidenza di turno

Figura 1 – Gruppo di Visegrad. Fonte: Wikipedia

È l’Ungheria a presiedere il Gruppo di Visegrad (o V4 – Ungheria – Repubblica Ceca – Slovacchia – Polonia). Questo gruppo si afferma sempre di più come sfidante e attivatore della governance in crisi dell’Unione. Come abbiamo spesso fatto notare, a vestire l’abito del defunto impero austro-ungarico manca solo l’Austria. E come abbiamo anticipato, l’Austria, d’altronde, comincia ufficialmente ad avvicinarsi… e non solo il partito di estrema destra (FPÖ)[1]. La presidenza ungherese è concepita sul tema della connessione/connettività: obiettivo di rafforzamento politico e economico regionale, sinergia con l’Unione, ma obiettivi indipendenti in materia di relazioni esterne, priorità alla digitalizzazione. Raccomandiamo la lettura del programma della presidenza ungherese del V4[2].

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

A più di tre anni dalla catastrofe euro-russa in Ucraina, non c’è speranza di uscita dalla crisi. Al contrario, l’escalation procede inesorabile. La guerra del Donbass continua. Annessione della Crimea [...]

Lo abbiamo anticipato nel mese di maggio: sulla zona euro scorrono le buone notizie, in particolare sul piano economico con una «ripresa» invidiabile per Trump e la May. Ciò spinge [...]

Sul tema «senza un futuro, in Europa si rifaranno gli errori del passato», il nostro team trova interessante l’approccio consistente nel dare una certa risonanza al Blocco Continentale nella Brexit. [...]

SOS: Grande zona di turbolenze entro la fine dell’anno È naturalmente impossibile prevedere cosa accadrà esattamente alla fine dell’anno. Vorremmo però attirare l’attenzione dei nostri lettori sul fatto che attualmente [...]

Articoli correlati
GEAB
10 Dic 2018

I deboli segnali di tendenza: la nostra selezione (Giu 2017)

#deboli segnali #finanza #governo #política

Il lavoro di anticipazione va svolto considerando quelli che chi si occupa di anticipazione chiama «segnali deboli». Si tratta di informazioni accessibili poco diffuse dal sistema mediatico e particolarmente illuminanti [...]

GEAB
18 Nov 2018

Segnali deboli: sintesi di un mondo che cambia (Nov 2018)

#geopolítica #governo #Monete #Segnali deboli

Blockchain alimentare Spreco, obblighi di tracciabilità, aumento dei rischi alimentari, produzione decentralizzata, costi di una globalizzazione agroalimentare, prezzi al consumo: i consumatori e gli attori del settore sono sempre più [...]

GEAB
18 Nov 2018

Cambiamento di paradigma: brevi scorci di quello che sta per accadere dopo l’ondata globale nazionalista (o da Trump a cosa?)

#geopolítica #mondo #societa #trump

Abbiamo inaugurato una serie di articoli dal titolo «Cambiamento di paradigma» che mira ad anticipare i vari modelli economico-politici che si profilano all’orizzonte del nuovo mondo multipolare, i loro processi [...]