Home Les bulletins GEAB GEAB 140 GPS GEAB: aggiornamento annuale della mappa

GEAB 140

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Dic 2019

GPS GEAB: aggiornamento annuale della mappa

Una valutazione più approfondita delle nostre anticipazioni dell’anno servirà ad aggiornare la mappa delle grandi trasformazioni del mondo. Ecco una sintesi di un anno di anticipazioni testate alla luce dei fatti e sostituite in un continuum temporale più classico (passato-presente). Questo lavoro minuzioso tende in particolare a ciascuno di sgombrare la propria mappa mentale da tutte le certezze che oscurano ancora la visuale ma smentite dalla realtà. Con questo aggiornamento della mappa GPS, la vostra navigazione nel futuro sarà più sicura!

« Per un mondo fluido e interconnesso, è sufficiente che l’appartenenza a un gruppo non sia esclusivo.» (GEAB 2019)

Momenti salienti: «regali» di fine anno

Ad ottobre avevamo annunciato delle belle sorprese per la fine dell’anno: «Guerra commerciale USA-Cina, Brexit, NATO, Medio Oriente, le sorprese di fine anno potrebbero aumentare… ma la vera sorpresa è che potrebbero essere anche belle sorprese…, in particolare sul fronte economico che dovrebbe assistere a numerosi sbloccaggi». Non ci sembra di esserci sbagliati: ottimismo sul raggiungimento di un accordo USA-Cina, sull’uscita organizzata del 31 gennaio il 31 gennaio, sulla capacità degli alleati della NATO di accordarsi su una riforma di fondo, sulla distensione delle tensioni nello Yemen, in Ucraina… anche i dati dell’economia sono particolarmente pimpanti[1].

Figura 1 – Indice Dow Jones, dicembre 2018-dicembre 2019. Fonte: Boursorama.

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

L'anno che si avvicina non è un anno qualsiasi ma il 2020! Il LEAP è uno dei discendenti del progetto di «reinvenzione dell'Europa» di Franck Biancheri inaugurato ad Atene nel [...]

Aziende: guardatevi le spalle! Il mondo si sta riorientando sulle grandi regioni. Questa tendenza, identificata tanto tempo fa dal GEAB e più volte confermata, non riguarda naturalmente solo le dinamiche [...]

Come ogni anno nel mese di dicembre abbiamo proceduto alla valutazione delle anticipazioni delle tendenze pubblicate lo scorso gennaio. Diamo un punteggio finale di 27,5 su 39 tendenze chiave, ovvero [...]

Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
15 Giu 2020

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (giu 2020)

#cripto #dollaro #finanza #Investimenti #petrolio

Petrolio: spostamento di un altro baricentro La Cina, primo importatore di petrolio, sta finalizzando la protezione del proprio sistema di approvvigionamento energetico. La sua strategia è fondata sulla diversificazione delle [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Giu 2020

Energia 2020-2050: La Cop26 deve tracciare la strada verso un futuro intelligente dell’energia

#Energía #finanza #governance #mondo #petrolio

Al giorno d'oggi, i produttori di energia, distributori e investitori nel mondo stanno affrontando una triplice difficoltà: calo della domanda, calo di capacità e guerre di prezzi, i quali vanno [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Giu 2020

Il mondo di dopo: ascesa del cittadino digitale sovrano

#bitcoin #cripto #finanza #Investimenti #mondo #societa

"Il nuovo oro nero sono i dati digitali": questo detto è noto, ma gli obiettivi un po' meno. Secondo Satya Nadella, amministratore delegato della Microsoft, il mondo ha recuperato due [...]