Home Les bulletins GEAB GEAB Dossier speciale Turismo Investimenti, tendenze e raccomandazioni (lug 2019)

GEAB Dossier speciale Turismo

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Lug 2019

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (lug 2019)

Trasporti aerei: area di turbolenze

Avevamo già messo in guardia dal rischio di crisi di questo settore (costruttori, compagnie, infrastrutture). Di fatto la crisi è già ben avviata: i problemi che sta incontrando Boeing, rimessa in discussione del duopolio Airbus-Boeing a seguito dell’emergere di un concorrente asiatico, crisi delle compagnie low-cost, problemi ambientali crescenti… il settore dovrà reinventarsi. Problema: sembra che faccia fatica a farlo. Gli investimenti di ricerca in una nuova generazione di dispositivi a minore consumo di energia sono stati forse decisi troppo tardi, ovvero quando il settore è già in crisi, e quindi troppo poco. Tali questioni giustificherebbero da sole un numero speciale del GEAB. Nell’ambito di tali raccomandazioni invitiamo però i nostri lettori-investitori alla massima prudenza, tanto per quanto riguarda il settore classico quanto gli esperimenti innovativi. Su questo secondo punto, infatti, le ricerche futuriste in materia di nuove mobilità aeree (aerei elettrici, taxi volanti, droni, ecc.) sono da prendere con la massima cautela. Ripetiamo di aver anticipato shock di rallentamento delle mobilità – e non solo delle mobilità migratorie – accompagnati da una reinvenzione del trasporto ferroviario nell’ambito delle dinamiche continentali di riorientamento.

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

A differenza dei sogni agognati dai funzionari di Bruxelles e dalle nostre capitali, alimentati dalle prospettive di esponenzializzazione dei flussi turistici mondiali, l’Unione cesserà presto di essere la prima meta [...]

La grotta di Lascaux è un sito preistorico scoperto in Dordogna nel 1940. Ben presto è diventata attrazione turistica che ha finito per mettere in pericolo i magnifici dipinti rupestri. [...]

Articoli correlati
GEAB
12 Lug 2019

Il futuro del turismo in Europa : La sindrome «grotta di Lascaux»

#economia #Europa #turismo

La grotta di Lascaux è un sito preistorico scoperto in Dordogna nel 1940. Ben presto è diventata attrazione turistica che ha finito per mettere in pericolo i magnifici dipinti rupestri. [...]

Geta Grama-Moldovan
12 Lug 2019

Turismo europeo 2020-2030: l’improbabile alleanza tra turismo e protezionismo

#asia #economia #Europa #mondo multipolare #turismo

A differenza dei sogni agognati dai funzionari di Bruxelles e dalle nostre capitali, alimentati dalle prospettive di esponenzializzazione dei flussi turistici mondiali, l’Unione cesserà presto di essere la prima meta [...]

Geta Moldovan
15 Giu 2019

Petrolio: l’era del deflusso

#Investimenti #petrolio

Ci troviamo ormai nella quinta – e probabilmente ultima – ondata dell’era del petrolio. Ci sono ora tutte le condizioni per lasciarci alle spalle la dipendenza dal petrolio: anticipazione dell’esauribilità [...]