Home Les bulletins GEAB GEAB 128 I 10 anni della crisi: ritorno sulle anticipazioni del GEAB nel 2006-2007

GEAB 128

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Ott 2018

I 10 anni della crisi: ritorno sulle anticipazioni del GEAB nel 2006-2007

Attualmente i media stanno celebrando i dieci anni di una crisi che non hanno visto arrivare interrogando a destra e sinistra esperti che, nel migliore dei casi, allora non sono stati ascoltati o che, nel peggiore dei casi, sono diventati esperti della crisi dopo il suo avvento. Va ricordato che il LEAP/E2020 e il GEAB hanno fatto parte dei rarissimi e primissimi annunciatori della suddetta crisi in modo dettagliato senza pari e nella totale indifferenza mediatica. Eppure, per ogni mese nei due anni e mezzo che hanno separato le prime anticipazioni del LEAP sul fallimento della Lehman Brothers, il GEAB ha stabilito a una a una le tappe di sviluppo della crisi. Se il sistema mediatico europeo non si è mostrato interessato alle analisi di un piccolo think tank europeo indipendente senza esperienza finanziaria, non lo è stato nemmeno per la gente stessa, per voi che ci leggete ancora oggi. Il successo puramente virale del GEAB su Internet su scala mondiale è un esempio illuminante che merita tuttora di essere studiato. E comunque ha dato prova della superiorità dell’intelligenza degli individui su quella delle organizzazioni. Ritorno alla storia, quindi.

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

Rafforzamento della relazione transatlantica, manipolazioni da una parte all’altra, schermaglie tra unità navali cinesi e americane nel Mare della Cina, guerra commerciale, presa di potere di estreme destre rigide, grossi [...]

Tre volte l’anno, il GEAB stabilisce un quadro degli eventi significativi dei prossimi quattro mesi. Tale calendario è il tipo di strumento utilizzato di solito dai grandi strateghi del mondo [...]

Se si mette del petrolio su un po’ di carta e si butta un fiammifero, cosa credete che succederà? Questo piccolo articolo va ad aggiungere al nostro elenco delle caratteristiche del mercato del petrolio un fenomeno che avevamo cominciato a ravvisare il mese scorso ma che sotto i nostro occhi si sta ampliando. Soprattutto questo fenomeno ci avvicina ad un «giorno del giudizio» (momento della verità) dalle conseguenze potenzialmente catastrofiche…

– GAFAM: Ritorno a casa? – Petrolio: Avete indovinato – Dollaro USA: La stessa cosa – Grandi imprese: indispensabili o no? GAFAM: Ritorno a casa? I GAFAM (Google, Apple, Facebook, [...]

Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
15 Ott 2019

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (ott 2019)

#Criptomonete #finanza #gas #investmenti #petrolio

Politica monetaria – Attenti a non sbandare Il passaggio a semaforo verde degli indicatori economici legati alla riduzione delle tensioni commerciali di fine anno, accompagnato alla ribellione contro le politiche [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Set 2019

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (settembre 2019)

#cryptomonete #finanza #Investimenti #petrolio

Finanza – Prime aperture al mercato cinese Le raccomandazioni di investimento sul mercato finanziario cinese non sono facili da seguire in mancanza di accessibilità. Ma a poco a poco il [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Set 2019

Hong Kong 2025: periferia di Shenzhen

#Cina #finanza #Monete

Tra il proprio dollaro ancorato a quello USA e alla natura cinese riaffermata fin dalla retrocessione nel 1997, Hong Kong si colloca al centro della guerra commerciale in corso tra [...]