Home Investimenti, tendenze e raccomandazioni (maggio 2018)

GEAB 125

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Mag 2018

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (maggio 2018)

– Petrolio: non fateci caso! Dollaro: Affari da fare?
– Oro: Non come gli altri
– Prestiti: affrettatevi!
– Risparmi: al riparo!
– Creazione di impresa: data di scadenza
– Settore automobilistico: modello del futuro

Petrolio: non fateci caso!

Confermiamo l’anticipazione di un prossimo calo dei prezzi (il 20 maggio, data delle elezioni venezuelane, ne è un indicatore). Questo calo può essere sconvolto da esplosioni di violenza in Medio Oriente mentre la situazione resterà incerta. Anche in questo contesto quindi, salvo un’esplosione generale di tutte le tensioni, i mercati hanno già integrato gli aumenti relativi a questa escalation. È quindi soprattutto un calo che può sorprendere… calo che, ripetiamo, non corrisponderà ad un crollo ma ad un ritorno verso 50-55 dollari al barile entro l’estate. Ricordiamo inoltre che il contemporaneo calo dei prezzi del dollaro fa automaticamente ma erroneamente salire quelli del petrolio.

Un’ultima considerazione importante: se dovessimo avere torto e in Medio Oriente le tensioni si dovessero aggravare, in estate queste potrebbero degenerare. Rivedremo quindi l’anticipazione sui prezzi del petrolio il mese prossimo.

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

A seguito della rimozione degli ultimi blocchi posti sull’ordine mondiale precedente e in linea con le nostre anticipazioni, tutte le dinamiche di trasformazione finora impiegate scorrono ormai lungo percorsi tracciati [...]

Il Medio Oriente sembra essere sul punto di andare a fuoco. Per la prima volta Iran e Israele sono uno contro l’altro. Il regime turco si sta irrigidendo dando ormai [...]

Il progetto di megacittà medio-orientale NEOM di cui abbiamo già parlato è una vera ragione per sperare. Come abbiamo detto l’ultima volta, i sauditi non presenterebbero questo progetto adesso se [...]

Anche in materia finanziaria la preoccupazione è d’obbligo. L’aprile scorso, i discorsi allarmisti del FMI hanno annunciato un’enorme crisi entro il 2020 legata al livello di indebitamento mondiale che dieci [...]

Il rilancio delle dinamiche europee, quali che esse siano, dipende in gran parte dal ripristino delle relazioni con la Russia che divisa dall’Unione dal 2004 e prova come questo artificio, [...]

Le criptomonete sono al centro di molti interrogativi, dei privati, delle imprese e delle autorità di mercato, e quindi degli Stati. Il loro ruolo nella vita economica sta diventando sempre [...]

Il futuro è colmo di dati di fatto sui quali è opportuno fondare le anticipazioni che chiariscono le nostre decisioni. Ogni tre mesi, pertanto, il nostro team condivide con i [...]

Articoli correlati
GEAB
15 Ott 2021

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (ott)

#Criptomonete #Energía #finanza #Investimenti #nuove tecnologie

Denaro, oro, materie prime e cripto – Resistenti Le osservazioni precedenti sostengono le raccomandazioni del marzo scorso "breve guida per l'investitore in tempi di riflazione-inflazione". Un nuovo sistema monetario non [...]

GEAB
15 Ott 2021

Dollaro – Il tempo stringe

#crisi #dollaro #finanza #valuta

Il dollaro crollerà solo dopo la decisione americana di farlo crollare. Ora, gli Stati Uniti si trovano in una situazione che li accomuna dal momento in cui dovranno prendere questa [...]

GEAB
15 Set 2021

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (sept 2021)

#azioni #bitcoin #dollaro #Investimenti #materie prime

Bitcoin: Attendismo // Dollaro: ultima opportunità // Borse: bombe galleggianti in vista! // Dollaro vs valori tecnologici // Materie prime: Bonanza! ------------------------ Bitcoin: Attendismo Non a caso, il Bitcoin ha [...]