Home Orizzonte 2040 – Dalla paura delle epizootie mondiali al confinamento dell’agricoltura

GEAB 147

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Set 2020

Orizzonte 2040 – Dalla paura delle epizootie mondiali al confinamento dell’agricoltura

Nel settore dell’agroindustria, la pandemia del Covid-19 ha considerevolmente rafforzato la paura di epizootie o epifitie di livello mondiale su derrate strategiche (maiale, riso, farina…). Le condizioni propizie all’emergere di pandemie umane, vegetali e animali sono infatti le stesse: sovrappopolazione, iperconnessione. Anticipiamo che i programmi di modernizzazione dell’agricoltura verranno progressivamente accelerati e che, non avendo ancora trovato soluzione «bio» che avvicinino l’agricoltura alla natura, verrà raggiunta una nuova tappa di artificializzazione dell’alimentazione umana che separa decisamente l’agricoltura e alla fine l’umano da una natura malata (indebolita dall’inquinamento industriale e dagli squilibri di ogni genere) e portatrice di malattie.

La minaccia incombe

Da qualche anno si stanno moltiplicando epizootie di livello mondiale (peste suina africana, influenza aviaria ad alta patogenicità o ancora nuove malattie dei pesci e dei crostacei d’allevamento). È molto meno difficile fare un parallelo che gli stessi rischi portano, più o meno, le stesse risposte alimentando le stesse paure. Quali sarebbero le conseguenze di un’epizootia mondiale sul riso, per esempio? Di fronte a tali rischi, i governi e gli imprenditori sono relativamente impotenti, tanto che le coltivazioni o gli allevamenti sono esposti alla contaminazione con gli animali o le piante selvagge. 

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

Con la crisi del Covid il mondo precipita nel futuro. Questo è vero praticamente su tutti i fronti e il compito di osservazione dell'immensa trasformazione sociale si è considerevolmente complicato. [...]

A cura del GEAB junior Il più grande campo profughi d'Europa, Moria, a Lesbos, è stato interamente bruciato. 12.000 persone hanno perso quella che potevano dire essere la loro casa [...]

L'ultimo articolo sulle elezioni americane risale a quattro mesi fa («L'ascesa al potere di una Nuova America» - GEAB del 15 maggio 2020). Tra le molte tesi a sostegno di [...]

L'arrivo di lanciatori spaziali privati, inaugurato da SpaceX, è un grande punto di svolta in vista di una privatizzazione dello spazio. Combinando questa tendenza a quella, meno recente, di multipolarizzazione [...]

The world is undergoing one of the greatest transformations in history, directly linked to a global crisis making the future ever more uncertain. Whether it be governance, geopolitics, economic, social [...]

Rivoluzione dei mercati delle materie prime in vista I crescenti conflitti commerciali e la mondializzazione dei mercati delle materie prime porteranno a una nuova stesura di numerosi contratti COMEX e [...]

Articoli correlati
GEAB
15 Mar 2021

L’Europa in un periodo di disillusione: sognare un mondo migliore, svegliarsi al centro di un campo di battaglia

#covid #Europa #geopolítica #governance #Unione Europea

La rivoluzione ideologica dell'UE impone una rivoluzione strutturale. Il 2020 ha accelerato ogni tendenza di trasformazione sistemica. Nel 2021 questo volo nello spazio dello sconfinato pianeta conoscerà le turbolenze dell'ingresso [...]

GEAB
15 Feb 2021
gratuit

Edito – Crisi sistemica globale: incidenti di ripresa in vista

#covid #Europa #geopolítica #governance #Stati Uniti

Sono in particolare tre i fenomeni che contribuiscono a distorcere la nostra comprensione collettiva della realtà: il rallentamento dell'attività economica e quello della mobilità, il crollo dei sistemi di informazione [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Gen 2021

Agricoltura 3.0: opportunità commerciali e di investimento

#agricoltura #finanza #innovazione #Investimenti

Come l'abbiamo già presentata in vari numeri GEAB, l'agricoltura per come la conosciamo sta attraversando importanti cambiamenti. Benché l'agricoltura venga spesso vista come un'attività rurale e analogica, tra le popolazioni [...]