Home Crisi umanitaria globale: l’Europa di nuovo epicentro di una guerra mondiale

GEAB 159

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Nov 2021

Crisi umanitaria globale: l’Europa di nuovo epicentro di una guerra mondiale

La prima guerra mondiale è il risultato di giochi di alleanza insuperabili diventati anacronistici. L’alleanza superata e, al tempo stesso, insuperabile del XXI secolo è quella con l’America: superata perché il mondo ha bisogno che tutti i soggetti coinvolti collaborino per risolvere le grandi sfide del XXI secolo; e insuperabile perché è la più grande alleanza a cui si può aspirare.

Più l’Europa parla di sovranità più l’America impiega le proprie truppe sul fianco orientale. Abbiamo già scritto come l’iniziativa dei tre mari abbia appena completato la via americana di accerchiamento dell’Europa aprendo alle forza americane il passaggio dal Baltico al Mar Nero e dal Mar Nero all’Adriatico (con il resto che ha fatto da libero accesso alle navi della United States Navy sulla sponda atlantica e mediterranea)[1], anticipando così le tensioni nel Mar Nero. Ci siamo!

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

Senza dubbio l'incoscienza collettiva si sente minacciata da un'umanità troppo numerosa. Tutto concorre a questa sensazione diffusa: . il ritorno post-pandemia alla vita e agli affollamenti di strada insopportabili rispetto [...]

Il FMI ha già cominciato a rivedere al ribasso le previsioni di crescita nel 2021 per Stati Uniti (dal 7 al 6%), Asia (dal 7,6 al 6,5%), zona euro (dal [...]

La crisi del Covid ha messo a dura prova tutte le banche centrali, ancor più quella europea e americana le quali portano sulle proprie spalle una parte significativa del peso [...]

Nel 2020, durante gli isolamenti che si sono susseguiti, si è insediata una nuova generazione di trader. Se non cambia le regole del gioco sui mercati finanziari, rivelerebbe una percezione [...]

Bitcoin – Moneta legale in El Salvador Bukele, il giovane presidente di San Salvador, si sta sfregando le mani per il valore acquisito dal Bitcoin, che ha fatto adottare come [...]

Articoli correlati
GEAB
15 Gen 2023

2024 – Ramaphosa rieletto presidente della coalizione: verso la zona di libero scambio continentale africana

#anticipazione #geopolítica #mondo #societa #sudáfrica

Questo articolo è stato scritto da Michael Kahn, consulente indipendente in materia di anticipazione, politica, monitoraggio e valutazione dell'innovazione. È ricercatore onorario presso l'Università di Stellenbosch e professore all'Università di [...]

GEAB
15 Gen 2023

2024 – Vertice del futuro: ultima possibilità per il futuro delle Nazioni Unite, ultimo bastione occidentale del mondo bipolare di ieri

#anticipazione #geopolítica #governance #mondo #ONU

Alla fine del 2024 si terrà il "Vertice del futuro" deciso dalle Nazioni Unite in occasione del 75° anniversario dell'istituzione nel settembre 2020. L'obiettivo è storico: offrire un quadro politico [...]

GEAB
15 Gen 2023

1923-2023, dalla caduta di un impero all’altra. Geopolitica, politica, economia, finanza: le mega-tendenze 2023

#Anticipazioni #finanza #geopolítica #societa #tendenze

Cento anni fa cadeva l'impero ottomano. Ufficialmente nato nel 1299, è soprattutto con la presa di Costantinopoli nel 1453 che l'impero nasce dal punto di vista europeo. Fino a cento [...]