Home Les bulletins GEAB GEAB 108 Investimenti, tendenze e raccomandazioni (Ott 2016)

GEAB 108

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Ott 2016

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (Ott 2016)

È tempo di sbarazzarsi delle obbligazioni sovrane occidentali

Dopo l’articolo di questo numero sui buoni del Tesoro americano, al nostro team appare chiaro che per il momento è preferibile evitare le obbligazioni sovrane USA. In realtà, per altri motivi, raccomandiamo di vendere le obbligazioni di Stati occidentali, perché finché le banche centrali come BCE, BoE o BoJ continuano i quantitative easing, i rendimenti di tali obbligazioni sono al minimo, ovvero che non solo non rendono granché (se non proprio niente per le maturità più brevi a tasso nullo o negativo) ma anche che il loro valore non può che calare (ricordiamo che il valore di un’obbligazione varia in modo inverso rispetto al tasso di interesse). Nel seguente grafico si vede d’altronde che i buoni del Tesoro USA presentano una volatilità (ovvero grossomodo un rischio) quasi tanto elevata quanto il debito dei paesi emergenti, pur fornendo una « rete di sicurezza[1] » da tre a quattro volte inferiore.

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

Fino ad oggi, il grande isolamento volontario degli Stati Uniti attualmente in atto verso il resto del mondo, come abbiamo più volte analizzato in queste pagine, è stato soprattutto geopolitico, [...]

L’anticipazione politica non ha la palla di cristallo. I « dati futuri » rappresentano la materia prima delle analisi: elezioni, summit e riunioni varie sono elementi che permettono di illuminare [...]

Emergenza! L’ultimo Consiglio di sicurezza, sotto la presidenza russa per il mese di ottobre, non è riuscito a mettersi d’accordo per un’azione coordinata in Siria e sigla un preoccupante blocco [...]

In breve la risposta è: non granché. Ma chiariamo! Come lamentato dal nostro team nel numero di settembre, nel momento in cui la Brexit inaugura una profonda opera di riorganizzazione [...]

Tanto negli Stati Uniti quanto nel resto del mondo la notizia ha destato scalpore: a partire dal 1° ottobre, alla fine Internet si « sbarazzerebbe della tutela americana ». Veramente? [...]

Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
15 Nov 2019

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (nov 2019)

#Criptomonete #Energía #finanza #Investimenti #oro #petrolio

Ingresso in Borsa di Aramco: un'altra svolta Saudi Aramco illustra alla perfezione il problema che vediamo cominciare a risolversi nel 2020 con la realizzazione di un nuovo sistema monetario e [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Nov 2019

Eurodigitale: dall’Eurozona a Eurozon.com

#Criptomonete #euro #eurozona #finanza #gafa #Investimenti

È da un anno che anticipiamo l’arrivo delle monete digitali delle banche centrali (MDBC). Sono in particolare i discorsi di Christine Lagarde al FMI ad averci messo la pulce nell’orecchio. [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Nov 2019

Crisi sistemica globale – 2020: avvio della fase di stabilizzazione

#clima #crisiglobale #finanza #IA #societa

In un pianeta-media a giusto titolo focalizzato sulla catastrofe ecologica, sulle rivolte popolari, sui rischi bellici e sulla crisi finanziaria del 2020, il titolo è provocatorio. Il nostro lavoro non [...]