Home ONU 2017: Quando l’ONU si appresta a conoscere le sorti della Società delle Nazioni (SDN) negli anni ’30

GEAB 108

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Ott 2016

ONU 2017: Quando l’ONU si appresta a conoscere le sorti della Società delle Nazioni (SDN) negli anni ’30

Emergenza! L’ultimo Consiglio di sicurezza, sotto la presidenza russa per il mese di ottobre[1], non è riuscito a mettersi d’accordo per un’azione coordinata in Siria e sigla un preoccupante blocco degli organi dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, relegata al ruolo di osservatore impotente. Ora, la disastrosa situazione sul fronte iracheno e siriano interroga tutti sul ruolo e sulle capacità dell’ONU nel gestire i conflitti internazionali nell’ambito dei quali i protagonisti sembrano non conoscere più limiti nell’escalation degli scontri di cui le popolazioni civili sono le prime vittime. Uccisi, feriti, scomparsi, rifugiati, l’ONU è chiaramente in difetto, di funzionamento.

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

Fino ad oggi, il grande isolamento volontario degli Stati Uniti attualmente in atto verso il resto del mondo, come abbiamo più volte analizzato in queste pagine, è stato soprattutto geopolitico, [...]

L’anticipazione politica non ha la palla di cristallo. I « dati futuri » rappresentano la materia prima delle analisi: elezioni, summit e riunioni varie sono elementi che permettono di illuminare [...]

In breve la risposta è: non granché. Ma chiariamo! Come lamentato dal nostro team nel numero di settembre, nel momento in cui la Brexit inaugura una profonda opera di riorganizzazione [...]

Tanto negli Stati Uniti quanto nel resto del mondo la notizia ha destato scalpore: a partire dal 1° ottobre, alla fine Internet si « sbarazzerebbe della tutela americana ». Veramente? [...]

È tempo di sbarazzarsi delle obbligazioni sovrane occidentali Dopo l’articolo di questo numero sui buoni del Tesoro americano, al nostro team appare chiaro che per il momento è preferibile evitare [...]

Articoli correlati
GEAB
15 Giu 2022

Fine 2022 – La firma dell’accordo di pace tra Armenia e Azerbaigian inaugura un nuovo futuro per il sud del Caucaso

#caucaso #geopolítica #governance #mondo

Attualmente la crisi ucraina sta permettendo a molti paesi di muovere le proprie pedine. Tra questi ritroviamo in primis la Turchia, la quale, in collaborazione con Israele, sta escogitando il [...]

GEAB
15 Giu 2022
gratuit

Editoriale : 2023 – 2030 – Fase terminale di una “noiosa” apocalisse

#geopolítica #governance #mondo #societa

L'intreccio di tutte le crisi in gestazione sta raggiungendo un'intensità tale che è difficile credere che non abbia luogo una grande rottura entro la fine dell'anno. Per non parlare delle [...]

GEAB
15 Mag 2022

Nuovo ordine monetario mondiale: shock dei blocchi e proliferazione degli strumenti in prospettiva

#brics #geopolítica #governance #mondo

Ci sono definitivamente tutte le condizioni affinché si passi ad un nuovo ordine monetario mondiale. Le terribili circostanze geopolitiche e strategiche conseguenti alla guerra in Ucraina hanno finito per segnare [...]