Home Les bulletins GEAB GEAB 108 Francia 2017: Cosa aspettarsi dalle presidenziali? – Criteri e consigli

GEAB 108

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 15 Ott 2016

Francia 2017: Cosa aspettarsi dalle presidenziali? – Criteri e consigli

In breve la risposta è: non granché. Ma chiariamo!

Come lamentato dal nostro team nel numero di settembre, nel momento in cui la Brexit inaugura una profonda opera di riorganizzazione dell’Europa con, come sempre in periodo di transizione, enormi opportunità ma anche grandi pericoli, i cittadini di vari paesi del centro Europa si ritroveranno invischiati in dibattiti pubblici inutili e stupidi: inutili perché i livelli decisionali nazionali sono minori e stupidi perché, conseguentemente al punto precedente, le proposte dei vari partiti non avranno che un minimo potenziale di applicazione. Marine Le Pen non farà uscire la Francia dall’Europa né gli stranieri dalla Francia; gli altri non riusciranno a raddrizzare un’economia e livelli di vita che dipendono interamente dai meccanismi europei e mondiali di cooperazione politico-economica, meccanismi sui quali non hanno nulla da dire, spiegare o proporre.

Questo articolo non è commentabile
Sommario

Fino ad oggi, il grande isolamento volontario degli Stati Uniti attualmente in atto verso il resto del mondo, come abbiamo più volte analizzato in queste pagine, è stato soprattutto geopolitico, [...]

L’anticipazione politica non ha la palla di cristallo. I « dati futuri » rappresentano la materia prima delle analisi: elezioni, summit e riunioni varie sono elementi che permettono di illuminare [...]

Emergenza! L’ultimo Consiglio di sicurezza, sotto la presidenza russa per il mese di ottobre, non è riuscito a mettersi d’accordo per un’azione coordinata in Siria e sigla un preoccupante blocco [...]

Tanto negli Stati Uniti quanto nel resto del mondo la notizia ha destato scalpore: a partire dal 1° ottobre, alla fine Internet si « sbarazzerebbe della tutela americana ». Veramente? [...]

È tempo di sbarazzarsi delle obbligazioni sovrane occidentali Dopo l’articolo di questo numero sui buoni del Tesoro americano, al nostro team appare chiaro che per il momento è preferibile evitare [...]

Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
15 Ott 2019

Agenda globale del futuro dell’Europa (ottobre-febbraio): 56 date per cambiare (o meno) il mondo

#brexit #Calendario #Europa #governance #mondo

Per poter progredire in un mondo complesso e in piena transizione, tanto vale munirsi di un GPS. Questo calendario del futuro triennale è una delle tante guide proposte dal GEAB [...]

Geta Grama-Moldovan
15 Ott 2019

31 ottobre 2019: il grande colpo di Trafalgar degli anglosassoni

#brexit #Europa #governance #trump

A mo’ di sintesi e di introduzione alla nostra «Agenda globale del futuro dell’Europa in 56 date», anticipiamo una fine d’anno piena di sorprese e di capovolgimenti di situazione – [...]

Geta Moldovan
15 Giu 2019

La fine del dominio digitale americano nel mondo

#geopolítica #new tech #Stati Uniti

Recentemente, la guerra commerciale che infuria tra Stati Uniti e Cina è arrivata a un nuovo round con il coinvolgimento, sotto la chiara pressione della Casa Bianca, dei giganti del [...]