Home Les bulletins GEAB GEAB 133 I mattoni del futuro – Una Reader’s Digest delle anticipazioni della rete

GEAB 133

Il numero mensile del Laboratorio europeo di Anticipazione Politica (LEAP) - 16 Mar 2019

I mattoni del futuro – Una Reader’s Digest delle anticipazioni della rete

Il futuro è una tela fatta di tutte le fila che gli umani tessono tra di loro e in un domani.

Nel lavoro che il team del GEAB ha cercato di capire quello che «sta tramando» come futuro è quindi importante identificare bene le anticipazioni, i progetti e le strategie che sembrano essere più operanti. Come i nostri lettori sanno, siamo particolarmente attenti nel chiarire le strategie dei grandi attori che dominano il modo in cui prende forma il futuro. Ma il futuro non si costruisce solo qui. In questo articolo abbiamo scelto di guardare alle anticipazioni emerse dalla rete partendo dal principio che la loro visibilità web fosse inevitabilmente relative al loro grado di influenza del futuro. Ecco quindi una piccola Reader’s Digest di quanto emerso lasciandovi alle vostre riflessioni.

Notiamo come, seguendo il paradosso dell’anticipazione secondo cui «una buona anticipazione è un’anticipazione che non vede il giorno», la caratteristica di tali anticipazioni «visibili in rete» è che i rischi che anticipano verranno generalmente evitati. Ciò che bisogna tenere a mente per chiarire la nostra «intelligenza del futuro» sono le strategie impiegate a monte di queste grandi anticipazioni per deviare le traiettorie e il frutto delle loro combinazioni.

Commenti

Per lasciare un commento, abbonatevi.
Sommario

Una delle grandi sfide del prossimo decennio saranno sicuramente le relazioni tra i grandi gruppi del digitale, a volte chiamati GAFAM (Google, Amazon, Facebook, Apple e Microsoft) e gli Stati. [...]

(Rivolto agli attori della campagna europea) In questo numero si parla molto di epiloghi! Per quanto riguarda l’Unione, tappa dell’integrazione europea nata il 7 febbraio 1992 a Maastricht, le prossime [...]

Emmanuel Macron ha assunto il potere per servire un programma europeo che passa per il reinserimento della Francia – emarginata dal 2003 ma senza la quale non c’è Europa – [...]

La probabilità di un prossimo avvio del processo rapido e drastico relativo ai fonti battesimali (ci permettiamo di dire...) del Grande Israele la riteniamo molto elevata (70%). Figura 1 - [...]

Nell’ultimo secolo il dollaro USA ha svolto il ruolo di valuta di riserva internazionale regolarizzando il commercio internazionale e fornendo denaro liquido ai mercati finanziari in tempi di crisi. Con [...]

Hong-Kong: il porto sta imbarcando acqua Immobiliare britannico: così così! Industria del trasporto aereo: Boeing Boeing! Tecnologie USA: Blablatech Petrolio: la situazione è complicata Criptomonete: Be’… Oro: La stessa cosa, [...]

Articoli correlati
Geta Grama-Moldovan
12 Lug 2019

Investimenti, tendenze e raccomandazioni (lug 2019)

#economia #Investimenti #turismo

Trasporti aerei: area di turbolenze Avevamo già messo in guardia dal rischio di crisi di questo settore (costruttori, compagnie, infrastrutture). Di fatto la crisi è già ben avviata: i problemi [...]

GEAB
12 Lug 2019

Il futuro del turismo in Europa : La sindrome «grotta di Lascaux»

#economia #Europa #turismo

La grotta di Lascaux è un sito preistorico scoperto in Dordogna nel 1940. Ben presto è diventata attrazione turistica che ha finito per mettere in pericolo i magnifici dipinti rupestri. [...]

Geta Grama-Moldovan
12 Lug 2019

Turismo europeo 2020-2030: l’improbabile alleanza tra turismo e protezionismo

#asia #economia #Europa #mondo multipolare #turismo

A differenza dei sogni agognati dai funzionari di Bruxelles e dalle nostre capitali, alimentati dalle prospettive di esponenzializzazione dei flussi turistici mondiali, l’Unione cesserà presto di essere la prima meta [...]